Coltello in macchina, fermato a Vedano Olona: i carabinieri lo denunciano

L'uomo fermato durante un controllo stradale. Il nervosismo lo ha tradito ed è scattata la sanzione

Varie

Nella giornata di mercoledì, i carabinieri della Stazione di Malnate hanno denunciato in stato di libertà
alla Procura della Repubblica di Varese un 45enne operaio del luogo, già noto alle forze dell’ordine, in quanto ritenuto responsabile del reato di «porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere» (immagine di repertorio).

In particolare i militari nel corso di un pattugliamento hanno proceduto al controllo del 45enne mentre transitava a Vedano Olona, in  via Baracca, a bordo di una  Hyundai.

Alla vista delle divise il 45enne ha assunto un atteggiamento nervoso per il controllo di polizia, motivo per il quale è stato sottoposto a
perquisizione personale e veicolare.

Dall’auto è saltato fuori un coltello a serramanico di 18 cm di cui 9 di lama, del quale non era in grado di giustificarne il porto, che pertanto è stato posto sotto sequestro dai militari.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.