Sanremese in quarantena, rinviata la gara contro il Varese

La gara dei biancorossi in Liguria era prevista per mercoledì 12 maggio ma diversi giocatori sono ancora positivi

varese sanremese

Il Varese ci è passato due mesi fa: diversi casi di positività al Covid nel gruppo squadra, quarantena con allenamenti sospesi e rinvii delle partite. A fare i conti con il virus in questi giorni è la Sanremese, che dopo un primo caso rilevato dai tamponi a inizio maggio, ha visto allargarsi il numero di contagiati e a oggi ha diversi giocatori ancora positivi.

Rinviata la gara in programma il 2 maggio contro il Sestri Levante, i liguri hanno già comunicato che non si potranno affrontare la trasferta a Carate Brianza prevista per domenica 9 maggio e con ogni probabilità salterà anche la sfida di mercoledì 12 maggio proprio contro il Varese.

La quarantena di 10 giorni è partita il 1 maggio ma contando che alla fine del periodo di controllo ci saranno i tamponi con le dovute tempistiche perché arrivino gli esiti, è ipotizzabile che la Sanremese non riesca a “rimettersi in gioco” per il 12 maggio. Il tutto facendo conto che i giocatori si negativizzino e possano tornare idonei in tempo.

(aggiornamento di venerdì 7 maggio): La Lega Nazionale Dilettanti ha comunicato il rinvio della gara, come richiesto dalla società Sanremese in relazione al protocollo imposto dalla Asl competente

di
Pubblicato il 06 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.