Chat e podcast, l’audio arriva su Facebook

Da un lato le stanze, dall'altro i podcast: il social network di Menlo Park scende in campo nel settore degli audio

Generica 2020

Da un lato le Live Audio Chat, spazi che ospitano conversazioni audio del tutto simili a quelle di Clubhouse, dall’altro i podcast, un fenomeno in costante espansione. Così Facebook apre la propria piattaforma agli audio.

Le due novità, entrambe annunciate sul blog aziendale, sono al momento disponibili esclusivamente negli Stati Uniti. La prima consente a personaggi pubblici e a gruppi selezionati da Facebook di creare delle stanze audio, sulla falsariga di quelle del social network che ha spopolato all’inizio del 2021. A momento è previsto un limite massimo di 50 speaker, mentre non c’è limite al numero di ascoltatori.

La seconda vede invece la possibilità di utilizzare Facebook anche per ascoltare dei podcast. Sarà possibile farlo grazie ad un player al quale sarà possibile accedere mentre si utilizza il social network. Contestualmente al lancio di questo aggiornamento, Menlo Park ha reso disponibili anche alcuni podcast, tutti in lingua inglese.

Il prossimo passo, entro la fine dell’anno, riguarda il lancio di Soundbite, uno strumento che permetterà di creare dei brevi messaggi audio. Il blog aziendale non specifica però quando queste novità saranno disponibili anche per gli utenti italiani.

Riccardo Saporiti
riccardo.saporiti@gmail.com

VareseNews è da sempre un ottimo laboratorio per sperimentare l'innovazione digitale nel giornalismo. Sostienici in questa ricerca!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.