Sarà dedicata ad Adelina una coperta di Viva Vittoria Varese

Verrà consegnata alla polizia di Stato: più precisamente nelle mani del poliziotto che l'ha seguita fino agli ultimi giorni, Luigi Manco

Arriva Viva Vittoria Varese

Tutte le 1300 e rotti coperte composte dalle instancabili lavoratrici di Viva Vittoria Varese sono importanti: per quello che rappresentano, per il fatto che ognuna di loro ha firmato il “suo quadrotto” (ed è successo oltre 5000 volte!), perchè ogni coperta che troverà una casa aiuterà i centri antiviolenza ad aiutare chi si rivolge a loro.

Una coperta grande quasi come piazza Repubblica: contro la violenza alle donne arriva Viva Vittoria Varese

Ma domenica ce ne sarà una “più speciale” delle altre: sarà infatti dedicata ad Adelina, la giovane albanese venuta in Italia a cercare fortuna e finita in un giro di prostituzione, che lei ha avuto il coraggio di denunciare, proprio alla questura di Varese, facendo arrestare 40 persone.

La tormentata vita di Adelina è finita pochi giorni fa, sotto un ponte a Roma: ma quello che lei ha saputo fare per arginare la violenza è fondamentale e di modello per tutte, perchè l’unico sistema per spezzare la violenza è denunciare, parlare, dire cosa sta succedendo senza vergognarsene.

Per questo Viva Vittoria Varese ha deciso di assemblarne una speciale – con tanto di cuore e scarpetta rossa sullo sfondo della bandiera Italiana, paese che malgrado tutto tanto amava, e persino il suo nome di ricamato a punto croce – dedicato a lei e a tutte le donne che hanno provato la violenza ma non l’hanno subita: verrà consegnata alla Polizia di Stato, e simbolicamente nelle mani del poliziotto che più le è stato vicino, fino all’ultimo nel suo percorso di denuncia: Luigi Manco.

adelina ragazza albanese liberta questura
Adelina in Questura con Luigi Manco in una foto dell’epoca, con il libro che racconta la sua storia: “Libera”

La consegna avverrà domenica, durante l’evento che si terrà in piazza Repubblica, dopo i saluti istituzionali previsti per le 11. Insieme a chi riceverà la coperta, ci sarà anche Mauro Cento, il giornalista che ha aiutato Adelina a scrivere la sua storia in un libro, che leggerà alcuni passi della sua biografia.

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.