Maxi blitz nei boschi del tradatese, nella baracca degli spacciatori anche una palestra

Sequestrati circa 200 grammi di sostanza stupefacente tra hashish ed eroina, identificate più di 200 persone di cui 40 con precedenti di polizia

blitz boschi

Continua l’attività di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica coordinata dalla Polizia di Stato finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle aree boschive della provincia.

Galleria fotografica

Maxi blitz nei boschi del tradatese, nella baracca degli spacciatori anche una palestra 4 di 7

Nei giorni scorsi personale della Squadra Mobile della Questura con il concorso del Reparto Prevenzione Crimine “Lombardia” di Milano, dei Carabinieri della Tenenza di Tradate, dei cinofili antidroga della Guardia di Finanza di Malpensa e delle Polizie Locali di Venegono Superiore, Venegono Inferiore e Tradate hanno effettuato controlli nell’area del Parco Pineta finalizzati all’individuazione di persone dedite allo spaccio di droga.
Le operazioni hanno permesso di identificare più di 200 persone di cui 40 con precedenti di polizia, individuare e smantellare alcuni bivacchi con il rinvenimento di diverso materiale utilizzato per l’attività illecita, ma non solo: tra gli oggetti rinvenuti nel bosco anche una macchina da palestra con alcuni bilanceri.

Le Forze dell’ordine hanno sequestrato circa 200 grammi di sostanza stupefacente tra hashish ed eroina occultata all’interno di un marsupio.

Sempre nei giorni scorsi, sono stati intensificati i controlli nelle aree limitrofe alle stazioni ferroviarie di Varese. Le pattuglie dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, con il Reparto Prevenzione Crimine di Milano hanno effettuato mirati controlli finalizzati a contrastare il bivacco e l’abuso di sostanze alcoliche da parte di soggetti gravitanti nei pressi dei sedimi ferroviari. Durante l’attività sono state identificate circa 60 persone di cui una decina con precedenti, senza rilevare particolari criticità.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 05 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Maxi blitz nei boschi del tradatese, nella baracca degli spacciatori anche una palestra 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Felice

    Un plauso alle forze dell’ordine. Continuate così sperando che con il governo Meloni si abbiano più agenti e più poteri per bonificare una buona volta per tutte il nostro territorio.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.