Un Capodanno gustoso e in sicurezza al Ristorante Tradate

Un menù studiato nei minimi particolari da chef Nicolella e dalla proprietà, pronta ad accogliere chi vorrà festeggiare un ultimo dell'anno sereno e accompagnato da piatti prelibati e ricercati

Generica 2020

Un mese di apertura per il Ristorante Tradate, locale storico nato nel 1921 per iniziativa di Guido Breveglieri, nonno delle proprietarie Giulia e Flavia, affiancate da mamma Elena nella gestione.

In queste prime settimane di apertura i clienti hanno potuto apprezzare sia il nuovo look del ristorante, frutto di una ricerca approfondita e di un lavoro durato mesi, sia la ricercata cucina di Ermanno Nicolella che ha portato nel locale di via Volta prelibate note campane, terra dello chef, valorizzando i prodotti del mare unendoli alla tradizione locale: «Il primo mese è stato entusiasmate soprattutto poter rivedere la clientela seduta ai nostri tavoli», spiegano i gestori del locale e lo chef che si preparano al Cenone di Capodanno.

L’ambiente, elegante e riservato, ospita pochi tavoli distanziati fra loro e ben distribuiti grazie alla sua conformazione su due livelli, una disposizione che garantisce il distanziamento e il rispetto delle norme di sicurezza anti Covid.

Il menù, studiato stagionalmente, viene affiancato ogni giorno da piatti scelti dallo chef sulla base del mercato giornaliero così da essere autentici e originali.

Il Ristorante Tradate si sta preparando al suo primo cenone di Capodanno dopo due anni di chiusura: protagonista sarà sarà ovviamente il mare che da oltre 30 anni contraddistingue la cucina di questa piccola realtà di Tradate.

Nel menù di Capodanno si trovano due antipasti di benvenuto: Crù di mare (ostriche, salmone, ricciola, scampi e gamberetti) e Mediterraneo (panzanella e crostacei); a seguire Da Nord a Sud (risotto rapa rossa, yogurt di bufala e scampi) e Ode al Mare (pescato del giorno su vellutata di patate con astice, frutti di mare e caviale Siberian); poi la Dolce Attesa (gelato con mele e frutta secca e babà cassata); per chiudere il Benvenuto 2022 con cotechino e lenticchie, nel rispetto della tradizione. Il tutto al prezzo di 150€, inclusa una bottiglia di Brut ogni due persone.

Sicuramente una proposta allettante e di classe per passare una fine d’anno serena, gustando ottimo cibo cucinato con classe e servito con cura e attenzione ai particolari.

Ma non finisce con Capodanno l’offerta del Ristorante Tradate: la proprietà, insieme allo chef Nicolella, sta organizzando una serie di eventi per il nuovo anno, a partire da uno speciale “mistery menù” per il giorno dell’Epifania sulla base dei gusti della clientela, una vera e propria “Sorpresa della Befana”.

——-

INFO E PRENOTAZIONI

Ristorante Tradate
Via Volta 20, Tradate
3339349957

IL MENÙ DI CAPODANNO DEL RISTORANTE TRADATE

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Dicembre 2021

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.