stria claudia donadoni
venerdì 25 settembre 2015

Claudia Donadoni – Letture in tasca

L’Associazione Floreat invita per la rassegna LETTURE IN TASCA all’ incontro di VENERDI 25 settembre alle ore 17,45 presso Caffè Zamberletti di corso Matteotti a Varese.

L’attrice CLAUDIA DONADONI, apprezzata artista nazionale, fine ed attenta interprete delle problematiche legate al ruolo della donna nella società e nella storia e che ha recentemente portato sulle scene l’applauditissimo monologo “Stria”,  parlerà sul tema ” Moby Cick…appunti per una messa in scena”.

Claudia Donadoni

Si diploma alla Civica Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano. Qui con Ambra D’amico e Silvia Magnani inizia a studiare tecnica vocale e educazione della voce. Sotto la guida dell’attore, autore e regista Marco Baliani si specializza nella tecnica della narrazione in teatro . Questo diventa il suo filone creativo e fulcro della sua sperimentazione e ricerca in campo teatrale e musicale Parallelamente all’ attività di attrice e insegnante di recitazione, collabora per alcuni anni con il maestro Ides Zanet (turnista, di Ron, Anna Oxa, Ornella Vanoni) . Si esibisce in serate ed eventi dedicati alla musica e alla poesia che spaziano dalla musica pop al jazz. Si specializza in canto jazz con il maestro Rick Sharff presso il CEM di Gallarate. Da questa esperienza nascono progetti che legano il teatro alla musica jazz, lavorando al fianco di musicisti jazz particolarmente apprezzati nel panorama musicale italiano e d europeo; Max de Aloe, Antonio Zambrini, Luciano Zadro, Mauro Bottini, Alessandro Carabelli solo per citarne alcuni. Significativo nella sua formazione, l’incontro con il maestro Franco Battiato che l’ha scelta per un ruolo minore nel suo film Musikanten. Nel 2008 è il momento del teatro musicale: Claudio Simonetti e Dario Argento la scelgono per un ruolo di attrice cantante nel tour nazionale del Musical “Profondo Rosso” e nel 2009 è la volta di un secondo musical nazionale il notissimo “Fame -Saranno Famosi” sotto la direzione artistica dell’autore del telefilm omonimo David de Silva. E in quegli anni approfondisce lo studio del canto con Michele Fischietti( SlS), coach vocale XFACTOR 2008 e poi nel 2010 partecipa a seminari con Stephanie Tschoppe (Coach vocale “Bella e la Bestia” Teatro Nazionale Milano), Perrin Manzen Allen (coach vocale attuale musical “Mamma Mia”Teatro Nazionale MIlano), Paul Glaser ottenendo il diploma di Master Class in Musical Theatre – Stage Enterteinment Europe . Dal 2009 è consulente per le atività tetarali per il Museo nazionale della Scienza e Tecnologia di Milano

Informazioni