Balkan e swing con la Caravan Orkestar

Ospiti del Twiggy Club di Varese sabato 31 aprile. Formata da oltre 10 elementi, il gruppo è un’allegra e festosissima fanfara d’impronta balcanica

La Caravan Orkestar torna al Twiggy Club di Varese! Per l’occasione ha preparato un piatto speciale: mescoleranno due ingredienti stimolanti, il Balkan e lo Swing.
Trombe, tromboni, sassofoni, clarinetti e percussioni per un concerto balkanissimo!
A seguire un vero e proprio tuffo negli anni ’20 e ’30, una selezione musicale tutta da ballare a base di swing.

CARAVAN ORKESTAR
Il grande ritorno della carovana più Gipsy della Lombardia!
Formata da oltre 10 elementi, la Caravan Orkestar è un’allegra e festosissima fanfara d’impronta balcanica.
Le sonorità di Bregovic, lo stile di Kusturica e i grandi classici della tradizione musicale est europea si mescolano alla tradizione klezmer ebraica, con arrangiamenti a base di funk e blues.

BALKAN VS. ELECTROSWING BATTLE SELECTA
Balkan Beat o Electroswing? Sarà una vera e propria battaglia in consolle. Una selezione musicale da “capogiro” a base di Electro Swing e Balkan Beat. Imperdibile !!!

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 30 Marzo 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.