Fabio Rizzi, leghista duro e puro tra Sanità e Sardegna

Iscritto alla Lega Nord dal 1992 (è stato anche segretario provinciale del Carroccio dal 2006 al 2008), è stato eletto in Senato nel 2008 e poi in Regione nel 2013

Fabio Rizzi

Nato a Cittiglio il 19 novembre 1966, laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Pavia nel 1991, medico anestesista e rianimatore, Fabio Rizzi è stato sindaco di Besozzo dal 2007 al 2012 e precedentemente consigliere comunale, assessore e vicesindaco sempre del Comune di Besozzo.

Iscritto alla Lega Nord dal 1992 (è stato anche segretario provinciale del Carroccio dal 2006 al 2008), è stato eletto in Senato nel 2008 e poi in Regione nel 2013 (era già stato consigliere dal 16 ottobre 2007 al 05 febbraio 2008).

Dal 16 aprile 2013 è presidente della Commissione Sanità e politiche sociali in Regione Lombardia ed è stato relatore delle riforma sanitaria lombarda del 2015.

Appassionato di pesca e amante della Sardegna, ha aperto la strada alla Lega Nord nell’isola fondando la prima sezione leghista sarda nel 2009. Suo immancabile compagno di viaggio, un gigantesco e appariscente Hummer giallo, ingombrante macchinone col quale Rizzi girava per la provincia di Varese e che in breve tempo è diventato una sorta di segno distintivo e di riconoscimento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 Febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore