La polenta e funghi dei Tencitt miglior piatto regionale d’Italia

L’ha deciso la giuria del concorso “Il cuoco in piazza” tenutosi a Vieste: partecipavano 27 squadre provenienti da tutto lo stivale

Polenta e funghi miglior piatto regionale

Alla fine il colpo di grazia ai giurati l’ha dato il gorgonzola: dopo il primo piatto di polenta e funghi tutti hanno voluto l’assaggio finale, connubio che dopo un bicchiere di Bonarda ha fatto alzare i pollici: la polenta e funghi dei Tencitt di Cunardo è il piatto regionale più buono d’Italia.

Galleria fotografica

Polenta e funghi miglior piatto regionale 4 di 13

È successo a Vieste nel weekend del 23 e 24 settembre nel corso del 36° raduno folcloristico “Italia e regioni”.
Una trasferta a cui hanno partecipato una trentina di persone provenienti da Cunardo e dintorni, dove da decenni è radicata l’attività di un gruppo folcloristico, i Tencitt, che oltre a ballare la sanno lunga anche dietro i fornelli.

La palestra di cucina, da tempo praticata con le varie sagre tra cui spicca quella del fungo, ha potuto laureare diverse mani fra le più abili a dosare l’acqua e il sale, a sceglier la migliore polenta che da queste parti si trova perché terra d’acqua e di antiche macine, oltre ai funghi, vero cavallo di battaglia della preparazione.

Il tutto presentato con un percorso culturale che passava dalla ceramica, altro leit motiv di Cunardo ma anche del Varesotto, accompagnato da gorgonzola e Bonarda, prodotti tipici lombardi.

I giudici hanno assaggiato tutti i piatti, tra cui spiccavano caponate, spaghetti alla chitarra, zuppe di pesce provenienti da ogni regione. Al penultimo assaggio è toccato a Cunardo. La giuria è rimasta sbalordita, benché già sazia per gli altri piatti già provati, e addirittura è stato fatto il bis a base di polenta e gorgonzola, confermando il vecchio adagio lombardo sulle proprietà dei formaggi a fine pasto.
Alla fine il verdetto: il piatto regionale migliore d’Italia è questo.

Ai vincitori la coppa, ai cuochi di tutti i giorni che ancora usano il paiolo di rame e un pizzico di pazienza, l’onore di portare avanti la tradizione.

Così si legge nel sito dei Tencitt

Nei giorni 22-23-24 Settembre, nella città di Vieste (FG), si è svolta la nota manifestazione “Italia e Regioni”, evento organizzato dalla Federazione Italiana Tradizioni Popolari, al fine di far incontrare e confrontare le tradizioni, i costumi e il folklore di tutte le regioni d’Italia.
Oltre alle esibizioni in canti e balli folkloristici e alle sfide tra regioni con “giochi popolari” tra cui il tiro alla fune, la corsa nei sacchi, la corsa, il braccio di ferro e molti altri, nella splendida baia di Marina Piccola, la manifestazione prevedeva anche un concorso gastronomico denominato “Cuochi in Piazza”. Al concorso si sono iscritti ben dieci gruppi di regioni differenti, preparando piatti e specialità tipiche da far degustare ad una giuria di esperti nel settore culinario. Il gruppo folkloristico “I Tencitt” di Cunardo, rappresentante della Lombardia, si è aggiudicato il 1° posto vincendo così il concorso gastronomico con il piatto “Polenta e Funghi”, il quale ha riscosso un enorme successo anche tra il pubblico locale pugliese.
Il merito di tutto questo è da attribuire a tutto il gruppo folk “I Tencitt”, in particolare alle persone che si sono messe in gioco personalmente per la realizzazione del piatto “vincente” …

di
Pubblicato il 03 ottobre 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Polenta e funghi miglior piatto regionale 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore