23^ Festa della zucca, un successone

Grande festa al Castello Visconteo di Fagnano Olona dove è andata in scena nella suggestiva cornice la 23a edizione della “Sagra della Zucca”, organizzata dalla Pro Loco Fagnano Olona

Festa della zucca a Fagnano Olona

Grande festa al Castello Visconteo di Fagnano Olona dove è andata in scena nella suggestiva cornice la 23a edizione della “Sagra della Zucca”, organizzata dalla Pro Loco Fagnano Olona.
Come da tradizione, negli stand allestiti per l’occasione dagli infaticabili volontari Pro Loco, i numerosi visitatori hanno potuto ammirare e scegliere tra gustose prelibatezze.

Galleria fotografica

Festa della zucca a Fagnano Olona 4 di 6

Nel cortile del Castello sono stati esposte numerose qualità differenti di zucche, diverse qualità pregiate di mele di Cavour, che unitamente alle caldarroste fumanti, a gustose frittelle di mela, alla polenta con i Bruscitt o con il gorgonzola, pan tramvai (con uvetta), Veneziane e dolci a base di zucca e altri prodotti tipici della stagione autunnale hanno accontentato ogni palato.

Un Mercatino di hobbisti, per l’intera giornata, con esposizione di oggettistica, ha riempito Piazza Cavour e gli spazi di via Volta valorizzando l’arte al femminile in ogni sua forma e fantasia.
I volontari della Pro Loco hanno organizzato le visite guidate al Castello Visconteo, precedute e seguite dalle sorprese dal pentolone dello stregone, il Truccabimbi a tema, le esibizioni di danza e di Hip hop a cura dei ragazzi dei corsi del Comitato Genitori; la Sfilata “Moda e Gioielli” a cura della Gioielleria Patrizia Colombo; lo Spettacolo stregato dell’associazione Motiv-Azione e la sfilata delle “migliori maschere a tema”; un assaggio di danze orientali con la campionessa Tatiana Milani.

Alle ore 17 è scattato uno dei momenti più attesi dell’intera rassegna, ovvero la Maxi Risottata che – come da tradizione ventennale – ha visto la distribuzione di quasi mille porzioni di gustoso risotto, preparato sotto gli occhi di tanti curiosi con circa 60 Kg di riso, accompagnato ovviamente dalla zucca, da 20 Kg di luganiga tagliata a pezzetti e da polvere di amaretti. Il ricavato dalla Risottata a scopo benefico prevede che l’incasso di quest’anno sarà interamente devoluto a favore della Parrocchia di San Gaudenzio, che sta sostenendo alcune spese di rinnovamento delle strutture.
Per tutta la giornata di festa è stata allestita la Mostra fotografica “Sguardi d’azzardo” nella Sala Camino per riflettere ancora una volta su un problema che sta dilagando nella società contemporanea.
La Pro Loco Fagnano Olona rivolge un sentito ringraziamento ai volontari, agli enti e alla polizia locale, agli amici di A.S.D. Comitato Genitori di Fagnano Olona, Patrizia Colombo Gioielleria, Calimali, Motiv-Azione, Il Grillo Parlante e Sara & Lara Animazione, le altre associazioni partecipanti, e a tutti coloro che hanno permesso la realizzazione della Sagra della Zucca.

Molto soddisfatta la Presidente della Pro Loco fagnanese, Armida Macchi Porta, che fa notare l’importanza della collaborazione con il comune, con altre associazioni e che la bellissima giornata autunnale con clima favorevole ha agevolato e reso tutti felici e contenti del grande risultato raggiunto.
Prossimo appuntamento è la festa di San Martino, in programma domenica 11 novembre 2018, con l’apertura della Cappella di San Martino e la possibilità di svolgere delle visite guidate per l’intera giornata.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 ottobre 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Festa della zucca a Fagnano Olona 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore