Day after a Saronno: pulizia nelle strade e nelle scuole allagate

Il day after della città degli amaretti dopo il maltempo delle ultime ore parte con la conta dei danni e gli interventi di pulizia

Day after a Saronno: pulizia nelle strade e nelle scuole allagate

Il day after della città degli amaretti dopo il maltempo delle ultime ore parte con la conta dei danni e gli interventi di pulizia.

Operai al lavoro in via Don Griffanti dove ieri sera alle 18 è caduta una maxi pianta che ha invaso la sede stradale. Controlli anche nelle scuole ieri pomeriggio si è registrato un allagamento con acqua che scendeva dai lampadari e mensa invasa dall’acqua alla San Giovanni Bosco elementare e materna del Matteotti. Infiltrazioni alla Damiano Chiesa di via Buraschi già sfiorata in mattinata da una pianta caduta dal vicino parco. Allagato anche il sotterraneo usato da diverse associazioni della scuola Ignoto Militi di via Antici. Problemi anche in piazzale Borella: davanti all’ospedale si è creata una maxi pozza d’acqua che ha finito per allagare anche la cappella di Sant’Antonio.

Qualche lamentela in via Volta dove il cortile dei palazzi Aler si è nuovamente allagato: “Certo il nostro è un problema annoso e quasi storico – spiegano i residenti – ma non per questo non dobbiamo essere ascoltati”. Ieri sul posto sono arrivati solo gli uomini della protezione civile intorno alle 18,30 quando l’acqua aveva già iniziato a scendere

di
Pubblicato il 30 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore