E’ una varesina la regina del “Poetry Slam”

E' andata alla varesina Anna Botter la finale 2019 di Aloud-expoetryslam abrigliasciolta, che si è svolta il 21 marzo a Il Salotto di Varese

eventi Varese

E’ andata alla varesina Anna Botter la finale 2019 di Aloud-expoetryslam abrigliasciolta, che si è svolta il 21 marzo a Il Salotto di Varese, in viale Belforte.

A decretarla vincitrice è stato non solo il pubblico in sala, che l’ha preferita tra i finalisti in gara: Ada Crippa (MB), Anna Botter (VA), Fabrizio Nuovibri (GE), Lavinia Pizzo (BI), Luisa Sax (MI) e Sandro Sardella (VA). (qui sotto, i video con gli sfidanti)

Ma a decretare la vittoria sono stati anche i votanti on line, che hanno potuto esprimere le preferenze prima della serata via email: erano a suo favore i due terzi delle 250 email arrivate alla redazione di Abrigliasciolta.

La sfida finale si è giocata nella sede de Il Salotto di Vito  Leonetti, che ha aperto le porte alla tenzone poetica  sin dal 2016. A presentare la finale sono stati Marco Tavazzi, Maestro di Cerimonia che vigila sullo slam, insieme a Ombretta Diaferia, il direttore artistico ed editoriale abrigliasciolta,

Anna Botter, mamma, moglie e comunicatrice –  è nota per essersi occupata della comunicazione pubblica e con la stampa in Come a Varese, in Provincia e ora all’ATS insubria – ha una segreta vita da slammer e poeta, con composizioni ironiche sempre sul filo del gioco semantico. Tra i premi ottenuti con questa vittoria c’è anche la pubblicazione di un libro di poesie tutto suo

di
Pubblicato il 22 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore