Si ride e si pensa, con le donne straordinarie di Michela Prando

Venerdì 29 novembre alle 21 in Sala consiliare lo spettacolo "Datemi un bianchetto" scritto ed interpretato da Michela Prando, e la musica del Coro Kallisté e di Sofia Zanoletti per la Giornata contro la violenza sulle donne

Generico 2018

Il Comune di Venegono Superiore organizza per venerdì 29 novembre alle 21 nella sala consiliare di Venegono Superiore un’iniziativa nell’ambito della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Durante la serata sarà proposto lo spettacolo “Datemi un bianchetto” di Michela Prando. «In questo spettacolo ci conosceremo e ri-conosceremo ridendo dall’inizio alla fine – dice l’attrice presentando lo spettacolo – Uno spettacolo di teatro comico civico dove la nostra Patty, cameriera veneta dell’osteria da Amilcare, ci racconterà storie di donne che hanno cambiato la storia e che nessuno conosce. Ma lei fra un piatto di baccalà e un altro si aggiorna, conosce e fa conoscere queste donne straordinarie senza le quali non saremmo andati sulla luna, non avremmo potuto gareggiare in bici, non avremmo i computer… Il tutto grazie alle donne. E’ ora di dirlo, anzi di sbianchettarlo!».

La serata sarà accompagnata dalla musica del Coro Kallistè con la pianista Sofia Zanoletti.

L’iniziativa è organizzata dal Comune di Venegono Superiore con la collaborazione della Pro loco e di altre associazioni cittadine e con il supporto di Luogo eventuale, Centro di ascolto Eos e Sui sentieri della musica.

Ingresso libero

di
Pubblicato il 28 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore