Valencia pista “amica”? La speranza del team MV Agusta Forward

Due weekend consecutivi in programma sul Circuito Ricardo Tormo: lo scorso anno Manzi centrò un ottimo quarto posto. Ancora aperta la lotta al titolo di Moto2

stefano manzi motociclismo motomondiale moto2 mv agusta team forward racing

Lo scorso anno il Circuito Ricardo Tormo che ha sede nei pressi di Valencia (è ben visibile dall’aereo quando si decolla dalla città spagnola) regalò un weekend meraviglioso al Team Forward, alla MV Agusta e a Stefano Manzi che fin dalla prima sessione di prove girò a livello dei migliori e che in gara sfiorò il podio chiudendo al quarto posto, miglior risultato dal ritorno della Casa varesina nel motomondiale.

In questo 2020, complice la pandemia, le gare in programma a Valencia sono ben due in due settimane: si comincia con il GP d’Europa di domenica 8 e si prosegue con il GP della Comunità Valenciana sette giorni dopo, rispettivamente terz’ultimo e penultimo appuntamento iridiato del campionato. L’occasione buona quindi per le MV Agusta Forward di farsi vedere un po’ più avanti nel gruppo della Moto2, se le indicazioni di un anno fa saranno confermate.

Le F2, affidate allo stesso Manzi e a Simone Corsi vanno a punti con regolarità (7 gare consecutive con almeno un pilota tra i primi 15) ma non riescono a stabilirsi in una zona più alta di classifica anche per via di una competitività molto alta tra molti dei team impegnati nella classe di mezzo del mondiale. Sono infatti già sei i piloti in grado di vincere almeno una gara, 11 quelli saliti sul podio e la lotta per il titolo è ancora aperta con almeno tre pretendenti, Sam Lowes, Enea Bastianini e Luca Marini, tutti su Kalex.

Manzi e Corsi sono chiamati a lasciare un segno, con il pilota romano ancora alla ricerca di una moto per la stagione ventura che è apparso in buona forma nelle gare precedenti; il riminese invece si accaserà al Team Pons ma a Valencia può ugualmente fare bene per migliorare una graduatoria generale che lo vede, forse, più indietro del previsto (21°) e per riscattare la sfortunata uscita di scena nell’ultimo giro di Aragon. Le prime prove libere del venerdì mattina sono state positive, con le moto varesine in 9a e 12a posizione. La gara iridata delle Moto2 è in programma domenica a partire dalle ore 12,20.

MOTO2
CLASSIFICA PILOTI – 
1) Sam Lowes (Gbr-Kalex) 178; 2) Enea Bastianini (Ita-Kalex) 171; 3) Luca Marini (Ita-Kalex) 155; 4) Marco Bezzecchi (Ita-Kalex) 130; 5) Jorge Martin (Spa -Kalex) 105; 21) Stefano Manzi (Ita – MV Agusta) 20; 23) Simone Corsi (Ita – MV Agusta) 15.
CLASSIFICA COSTRUTTORI – 1) Kalex (Ger) 300; 2) Speed Up (Ita) 111; 3) MV Agusta (Ita) 31; 4) Nts (Jpn) 9.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.