Morto Donato Melchiorre, professore e trombettista

Originario di Gioia del Colle, era diventato Cavaliere del Lavoro per la sua attività. I funerali nella chiesa di via Carnia a Varese

E’ venuto a mancare il 30 ottobre 2010 il Cavalier Donato Melchiorre, trombettista originario di Gioia del Colle, arrivato al nord per lavorare alla vecchia Ignis tramite un contatto della fanfara di Vergiate, nella quale suonò per diverso tempo.

Dopo anni di attività musicale nella sua terra di origine, si era fatto conoscere a Varese e dintorni come docente per quanto riguarda la scuola legni-ottoni in molti complessi bandistici, insegnando a tanti allievi oltre che la musica la passione per la vita.

Era un trombettista e flicornista solista di "bande musicali di giro" della regione Puglia con la quale effettuavano tour in tutta la parte meridionale d’Italia per la celebrazione di feste e sagre in onore di Santi eccetera, suonando repertori importanti classici, operette e sinfonie.
La sua collaborazione musicale qui al nord avviene sempre nelle bande in qualità di tromba e flicorno solista, con quest’ultimo si era fatto riconoscere come "il flicorno soprano dalla voce umana". E’ stato anche insignito Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica per onore alla sua attività lavorativa perseguita negli anni.
I funerali si svolgeranno martedì 2 Novembre nella chiesa di via Carnia a Varese, di fianco alla scuola A.Frank.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore