Attentato nella notte, chi brucia i negozi di Varese?

Colpito con un rogo doloso un centro di estetica dietro il teatro, un mese fa era stato distrutto un bar in viale Belforte. Indaga la polizia

Una bottiglia imbevuta di benzina, gettata all’interno di un negozio di estetista, in via Bizzozero 7, a pochi metri dal teatro di Varese. Pieno centro, zona rispettabile, ora dell’episodio tra le 2 e le 4 di notte. E’ un incendio doloso al cento per cento, quello che ha danneggiato il centro estetico “La Maison” e su cui sta indagando la squadra mobile di Varese. Il locale è stato ispezionato. Sotto approfondimento la tecnica usata, ma si stanno anche approfondendo altri aspetti per capire se la proprietà era stata minacciata da qualcuno. 
(nella foto, lo stabile dove è avvenuto l’incendio doloso)
L’incendio arriva ad appena un mese da un altro attentato doloso a un locale della città, il bar Twister di viale Belforte, colpito nella notte da un attacco incendiario che ne ha provocato la semidistruzione. Ora, la polizia è cauta, ma quando gli esercizi pubblici di una città cominciano ad andare a fuoco, può essere segno che qualcuno stia iniziando una attività di intimidazione ai commercianti con metodi para-mafiosi. Non è chiaro se sia questo il caso, ma due indizi in un mese fanno alzare la guardia. Il terzo indizio invece sarebbe qualcosa di più grave. Il fascicolo è sul tavolo del pm Annalisa Palomba.
 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.