Riapre la cooperativa alimentare di Capolago

Non è un negozio qualsiasi perché fa parte della storia e della tradizione della trazione frazione varesina. Dopo tanto tempo di ricerca da parte del consiglio della cooperativa due giovani si sono fatti avanti

Da una settimana Capolago può contare su un servizio commerciale in più: la cooperativa di Capolago. Non è un negozio qualsiasi perché fa parte della storia e della tradizione della trazione frazione varesina.
Dopo tanto tempo di ricerca da parte del consiglio della cooperativa finalmente qualcuno si è fatto avanti: sono due giovani ragazzi, Eros ed Elisa, che hanno deciso di buttarsi in questa nuova avventura. Il primo non è nuovo nel settore: ha già una sua attività di ambulante. Ora però sarà impegnato per Capolago dove riporterà un servizio che mancava da fin troppo tempo. Per gli anziani, per i giovani, per i lavoratori. Alzarsi la mattina, e prima di andare a lavorare potersi fermare a comprare del pane fresco. Il pane fresco "buono", quello che sa di qualcosa.
Il consiglio di Amministrazione é felice della scelta perché finalmente il paese di Capolago ritorna ad avere la sua Cooperativa. Sono aperti tutto il giorno, la mattina dalle 07.30 per fermarsi alle 13.00 e riprendere poi nel pomeriggio fino alla sera alle 19.30, «quello che tutti vorremmo – spiegano -, è che questi ragazzi, cosi entusiasti, cosi intraprendenti, vengano incoraggiati dal paese e non solo per la loro scelta coraggiosa che hanno fatto».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Giugno 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.