La città invasa da 350 biciclette

Quindicesima edizione baciata dal sole della pedalata delle scuole promossa da Fiab Ciclocittà, un'iniziativa che rientra in un progetto del Comune di Varese per la promozione delle due ruote

Trecentocinquanta ragazzini, in sella alla proprie bici, hanno raccolto l’invito di Fiab Ciclocittàper partecipare alla quindicesima edizione della pedalata cittadina

Galleria fotografica

fiab ciclocittà 4 di 15

Partiti dalla Scuola Media Anna Frank alle 8.30, il serpentone di due ruote si è a mano a mano ingrossato toccando gli altri istituti: Manfredini, Salvemini , Righi , Pellico , Vidoletti , Dante  fino all’arrivo in piazza della Repubblica dove, ad attenderli, c’erano il presidente di Fiab Beppe Ferrari e l’assessore Riccardo Santinon. 

Particolarmente soddisfatto Ferrari ha lodato la partecipazione del Comune : « Nonostante i segnali dell’amministrazione non siano sempre favorevoli, siamo contenti di aver ottenuto questo appoggio, sintomo che la città può davvero scommettere sulla due ruote, magari a pedalata assistita». biciclettata

Anche l’assessore, pur ammettendo che la bicicletta susciti pareri discordanti, ha voluto rimarcare l’importanza di una cultura della due ruote tra le generazioni future in vista di nuove forme di moralità in futuro.

Dopo una sosta, alle 10.40 i ragazzini sono risaliti in sella e, muniti di pettorina e caschetto, hanno fatto rientro alle proprie scuole, con un percorso analogo: prima tappa Anna Frank per concludersi alla Dante.

di
Pubblicato il 10 Aprile 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

fiab ciclocittà 4 di 15

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.