La Lega cancella la bestemmia sul muro della scuola

Dopo la protesta dei genitori degli alunni della scuola elementare "Luigi Castiglioni" alcuni militanti del Carroccio hanno cancellato la scritta

scuola primaria azzate

Dopo la protesta di alcuni genitori degli alunni della scuola elementare “Luigi Castiglioni” che chiedevano la cancellazione di una bestemmia comparsa sulla parete principale dell’edificio scolastico, alcuni militanti della Lega Nord di Azzate sono intervenuti per ripulire il muro.

La sezione locale del Carroccio ha diffuso questa nota stampa:

«A seguito della polemica portata alla luce dai genitori della scuola elementare, la Lega Nord ripulisce la scuola Luigi Castiglioni dalla scritta infamante apparsa sulla parete della facciata principale dell’edificio. Armati di coprimacchia e vernice, alcuni suoi militanti hanno coperto il misfatto ottemperando così ad una richiesta che, sebbene evidenziata qualche giorno fa dai genitori e portata a conoscenza dell’amministrazione comunale, non ha trovato nessuna risposta. La soluzione a questo problema avrebbe potuto trovare risposta nel giro di poche ore se solo ci fosse stata la volontà da parte del sindaco ed dei suoi collaboratori di fronteggiare l’accaduto. Infatti sono bastati solamente pochi minuti per cancellare la scritta senza dover ricorrere ad eventuali procedure amministrative che richiederebbero settimane per risolvere un problema di facile soluzione».

Alla nota stessa ha risposto il consigliere comunale con delega ai lavori pubblici Raffaele Simone:

Nonostante la tanta pubblicità, che mi pare quanto meno eccessiva, ovviamente ringrazio chi si è adoperato per aver pulito un pezzettino di muro, specificando tra l’altro che l’intervento era comunque previsto per lunedi – spiega il consigliere Simone.

Anche perché in questi giorni di festa i bambini erano a casa, la scritta era stata coperta, ed i lavori si stanno susseguendo in modo frenetico. Non ho tempo per le polemiche, ma dico che stiamo sostituendo tutte le luci installando led con riduzioni di assorbimento superiori al 75%, stiamo predisponendo il bando per la sostituzione dei serramenti di tutta la scuola, operazione che ricordo in parte finanziata dal Miur, e giusto per far comprendere come sto lavorando con tutto il gruppo dell’U.T, proprio domenica si è realizzata la pulizia straordinaria dei pavimenti delle scuole a seguito del primo intervento degli elettricisti che stanno sostituendo le lampade.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore