Festival dei burattini al Parco Pratone

Il prossimo 29 giugno si svolgerà la tappa venegonese della rassegna A.MI.CO.VA che ogni anno ospita spettacoli di burattini e teatro di strada

Festival dei burattini

Il prossimo 29 giugno si svolgerà la tappa venegonese della rassegna A.MI.CO.VA che ogni anno ospita spettacoli di burattini e teatro di strada presso alcuni comuni delle province di Varese, Milano e Como.

Primo appuntamento di Venegono Superiore presso il Parco Pratone, dove allestirà la sua baracca Orlando Della Morte con lo spettacolo ​Le avventure di Pulcinella: Pulcinella e il cane, Pulcinella e il guappo​. Lo spettacolo si inserisce nella tradizione delle guattarelle e vede come protagonista Pulcinella che, con l’aiuto degli spettatori, riuscirà a conquistare la sua Teresina. Lo spettacolo è molto coinvolgente per la sua comicità ed è adatto sia ai bambini sia agli adulti. Un personaggio classico per un’interpretazione non convenzionale che Orlando ha aperto alle tecniche comunicative del cabaret e del teatro di strada.

La serata inizia alle 19.00 con l’apertura dello stand gastronomico e prosegue alle 20.45 con l’inizio dello spettacolo. Il secondo appuntamento avverrà il 14 luglio con la compagnia Claudio e Consuelo, cantastorie e giocolieri, spettacolo pioniere nel campo della giocoleria e della clownerie.

Il festival è organizzato dalle associazioni Ooops! Openspace, Comitato Genitori, Gisaf, Albero Casa, Andrea Simeone, con il sostegno della ProLoco e il patrocinio del Comune di Venegono Superiore e il sostegno della Casa Alpina e di un folto gruppo di volontari.

Manuel Sgarella
manuel.sgarella@varesenews.it

 

Raccontiamo storie. Lo facciamo con passione, ascoltando le persone e le loro necessità. Cerchiamo sempre un confronto per poter crescere. Per farlo insieme a noi, abbonati a VareseNews. 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.