Emanuele Antonelli è il nuovo presidente della Provincia di Varese

Il sindaco di Busto Arsizio ha ottenuto il 55,3% dei consensi. Stefano Bellaria, lo sfidante sostenuto dai Civici e Democratici, si è fermato al 44,7%

elezioni provinciali

Emanuele Antonelli, sindaco di Busto Arsizio sostenuto alle elezioni provinciali dalla lista della Lega e dal Polo civico delle Libertà è il nuovo Presidente della Provincia di Varese eletto con il 55,3% dei consensi. Lo sfidante Stefano Bellaria si è fermato al 44,7%.

Il candidato concorrente, Stefano Bellaria,  è stato tra i primi a congratularsi col vincitore. Si sono recati al voto in 1355 (votavano solo i sindaci e i consiglieri comunali dei 139 comuni del Varesotto) su 1797 aventi diritto.

«Sono molto contento di come sono andate le elezioni, se ho corso è perché ci tenevo davvero a guidare la Provincia e dunque sono soddisfatto – ha detto il neo Presidente Antonelli -. È un impegno gravoso, non ne ho dubbio, ma penso che con il lavoro si supereranno tante cose. Ce la devo mettere tutta, naturalmente senza lasciare indietro la mia Busto Arsizio. I primi provvedimenti che prenderemo saranno sul nord della Provincia».

«Sono soddisfatto dell’esperienza vissuta – ha detto invece Stefano Bellaria -: ho avuto modo di conoscere tanti bravi amministratori in queste settimane di campagna elettorale e questo mi fa ben sperare per il futuro. Faccio un grande in bocca al lupo al presidente Antonelli e sono certo che da persona pragmatica che è riuscirà ad amministrare bene a nostra Provincia. Ringrazio tutti i consiglieri che mi hanno votato. Sapevamo di partire controvento e anche per questo sono soddisfatto del risultato perché la differenza è comunque inferiore rispetto alle stime di partenza».

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 31 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da lenny54

    Speriamo che con il ritorno del centrodestra al potere in provincia non si ritorni ai buchi di bilancio (come i 50 milioni del precedente cdx) o a imbucare gli amici nei consigli di amministrazione!

  2. Scritto da Bustocco-71

    @ lenny54 Beh non vedo come possa andare diversamente…….

Segnala Errore