Giovani manager crescono allo Zappa e al Daverio Casula

Le squadre degli istituti tecnici di Saronno e di Varese si sono aggiudicati la quinta edizione della gara promossa dall'Insubria

università insubria

L’Itc Zappa Huang dell’Itcs Zappa di Saronno e  la squadra «Vitto & Alloggio» dell’Itet Daverio Casula Nervi di Varese hanno vinto il business game organizzato dall’Università dell’Insubria.

La squadra saronnese, composta da Dongling Huang, Lorenzo Picozzi e Alessandro Zerla, ha superato la sessione mattutina della gara che ha visto impegnate 36 squadre di tutto il territorio per un totale di 140 studenti di diverse scuole superiori.

I ragazzi hanno raccolto la sfida fatta di strategie economiche e di mercato per contendersi il titolo di miglior «Manager» nell’ambito del Business Game, organizzato dal Dipartimento di Economia e giunto alla quinta edizione.

università insubria

La sessione pomeridiana è stata vinta dal Casula Nervi con la squadra «Vitto & Alloggio» composta da Gianmarco Salvetti, Gianluigi Basso, Francesca Colombo e Andrea Giusti.

La gara si è svolta nelle aule del Dipartimento di Economia dell’Insubria. In gara anche il Liceo Scientifico Sereni di Luino, il Liceo Da Vinci-Pascoli di Gallarate, il Liceo Scientifico Grassi di Saronno, il Liceo Scientifico Ferraris di Varese, l’Isis Edith Stein di Gavirate, l’I.S. Ludovico Geymonat di Tradate e il Liceo Scientifico Tosi di Busto Arsizio.

La competizione era incentrata su applicazioni mobile, con l’obiettivo di sviluppare e commercializzare le applicazioni Android e/o iOS, scegliendo le professionalità più adeguate per costituire il team dell’azienda e il modello di business da adottare.

Commenta la docente dell’Insubria Anna Pistoni: «I ragazzi hanno lavorato con interesse e determinazione, discutendo animatamente sulle decisioni manageriali da assumere. La numerosità dei partecipanti e l’entusiasmo dimostrato nella competizione sono per noi motivo di soddisfazione. Il duplice obiettivo di apprendere, divertendosi, ritengo sia stato ampiamente raggiunto».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 marzo 2019
Leggi i commenti

Foto

Giovani manager crescono allo Zappa e al Daverio Casula 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore