Emanuela Quintiglio stravince a Viggiù

Emanuela Quintiglio si è portata a casa la bellezza di 2100 voti contro i 400 della "rivale" Annalisa Plebani, candidata per la lista "Viggiù cresce"

Viggiù - lista Vivo il paese Emanuela Quintiglio

Una vittoria prevista quella di Emanuela Quintiglio, nuovo sindaco di Viggiù.

Alla guida della lista civica “Vivo il paese – la persona al centro”, lista di continuità con l’amministrazione uscente di Antonio Banfi, Emanuela Quintiglio si è portata a casa la bellezza di 2100 voti contro i 400 della “rivale” Annalisa Plebani, candidata per la lista “Viggiù cresce”.

Una competizione senza storia, dal momento che “Viggiù cresce” non ha fatto campagna elettorale, non candidava volti noti del paese e la stessa Annalisa Plebani è da pochi mesi cittadina di Viggiù. Una lista utile per scongiurare il “rischio commissariamento” che corre ogni Comune dove si presenta una sola lista e che comunque porterà in consiglio comunale quattro consiglieri tra i banchi dell’opposizione.

«Una vittoria più che netta che mi fa molto piacere – dice Emanuela Quintiglio – Ringrazio il sindaco uscente Antonio Banfi per il  grande lavoro fatto, lavoro che continueremo, e tutto il gruppo. E finalmente torniamo al lavoro dopo questa “pausa” elettorale».

di
Pubblicato il 27 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore