Quantcast

Openjobmetis: votate con noi l’MVP di novembre

Da questo mese sarà possibile votare il miglior giocatore del mese: una iniziativa congiunta tra il trust "Il basket siamo noi" e VareseNews. Il primo ballottaggio è tra Mayo e Simmons

Sondaggio MVP mese di novembre 2019

Prende il via quest’oggi una iniziativa congiunta tra il nostro giornale e “Il basket siamo noi”, il trust dei tifosi della Pallacanestro Varese che si occupa di promuovere l’amore per il club biancorosso attraverso numerosi eventi e progetti. Da qui alla fine del campionato daremo infatti la possibilità di eleggere il miglior giocatore del mese appena trascorso: l’MVP del mese riceverà poi un riconoscimento in una delle partite interne disputate dalla Openjobmetis.

Partecipare è facile: è sufficiente votare uno dei giocatori “in ballottaggio” – i nomi sono scelti tra la nostra redazione sportiva e il direttivo di IBSN – sul sondaggio aperto sulla pagina Facebook del trust: ci sarà tempo per alcuni giorni (sino alle ore 12 di lunedì 9, in questo primo caso) e quindi il vincitore sarà annunciato in un articolo di VareseNews al termine del periodo compreso.
Vediamo quindi chi sono i due giocatori che si disputano l’MVP di novembre, ripercorrendo brevemente il cammino mensile (loro e della squadra) e indicando anche qual è stato il voto medio rispetto alle pagelle pubblicate su VareseNews e firmata dal nostro Damiano Franzetti.

NOVEMBRE è stato un mese complicato per la Openjobmetis che era impegnata in un vero ciclo di ferro con tre trasferte e un solo appuntamento casalingo. Su quattro partite, la squadra di Caja ha vinto una sola volta, appunto in casa con Venezia, perdendo invece sui difficili campi di Milano, Brescia e Reggio Emilia. Al termine del poker di gare, Varese si è ritrovata leggermente attardata in classifica anche se la successiva vittoria su Roma (ma si era già a dicembre) ha riportato Ferrero e soci nel gruppo che lotta per l’ottavo posto.

JEREMY SIMMONS – Il pivot titolare della Openjobmetis ha vissuto un ottimo novembre a livello personale, con una perfetta parità tra punti segnati e rimbalzi catturati: 10,8 a partita (e di fatto è in “doppia doppia” di media). Per Simmons anche 1,5 stoppate e 1,3 assist a serata per una valutazione media di 19,8 a incontro. Sempre almeno sufficiente nelle pagelle di VN, il suo voto medio è stato di 6,9.

JOSH MAYO – Mese particolare per il regista con il numero 14: i voti parlano di tre insufficienze in quattro gare, però Mayo è risultato oltremodo decisivo nella vittoria sui campioni d’Italia di Venezia con le tre triple realizzate nel supplementare. La sua presenza nel ballottaggio è rafforzata anche dal fatto che il nostro sondaggio non è stato effettuato ad ottobre, mese in cui Josh ha brillato in maniera particolare. Quindi è lui il candidato numero 2, con 16,3 punti, 2,3 rimbalzi e 3,3 assist di media cui ha aggiunto quasi una palla rubata a partita. La sua media voto nel mese per VN è 5,75, ma appunto c’è la chicca con Venezia a mettergli i razzi ai piedi.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 03 Dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore