Aule virtuali tra le pagine del registro elettronico

Anche le maestre di Luvinate si sono adoperate affinché, in questo momento di sospensione dalle lezioni, i loro alunni non si sentissero "abbandonati"

scuola luvinate

Anche le maestre di Luvinate si sono adoperate affinché, in questo momento di sospensione dalle lezioni, i loro alunni non si sentissero “abbandonati”.
Per restituire una parvenza di normalità e per assicurare una sostanziale continuità dell’attività didattica, le insegnanti hanno predisposto sul registro elettronico alcune esercitazioni e suggerimenti per approfondire gli argomenti precedentemente affrontati in classe.

Hanno creato le cosiddette “Aule virtuali”, alle quali gli alunni si sono iscritti, per usufruire appunto del materiale messo a disposizione.
Una risposta concreta all’invito a sperimentare la didattica a distanza, come proposto dal Ministero dell’Istruzione e dalla preside dell’Istituto comprensivo Campo dei Fiori, in cui i docenti si sono impegnati adottando nuovi strumenti tecnologici a servizio della particolare situazione che stanno vivendo le scuole lombarde.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore