Molti gli iscritti al convegno on line sul tramtreno

Sono già 120 gli iscritti al webinar di sabato mattina, 27 giugno, dove verrà illustrato il nuovo progetto che trasforma la ferrovia che da Varese va a Laveno in una tramvia con 9 fermate cittadine

Il progetto TramTreno di Varese

Le adesioni già ricevute sono la testimonianza concreta dell’interesse che sta suscitando l’iniziativa: 120 persone si sono finora iscritte al webinar che, sabato 27 giugno (dalle 10.30 alle 12), entrerà nei dettagli del progetto TramTreno lanciato da un comitato supportato dai tre Rotary club Varese, Varese Ceresio e Varese Verbano nonché dalla Fondazione Comunitaria del Varesotto.

Il convegno online è aperto a tutti gli interessati e, dopo i saluti introduttivi del presidente del comitato, Giovanni Arioli, vedrà l’intervento del governatore del Distretto 2042 del Rotary, che comprende anche il territorio varesino, Giuseppe Navarini.

Si entrerà poi nel merito del progetto TramTreno con le sue nove nuove fermate cittadine sulle linee FFSS e FNM e il collegamento con Laveno Mombello trasformato in tramvia: a illustrarlo nel dettaglio, sarà Luca Guala, della MIC Mobility in Chain, società di pianificazione dei trasporti che ha sviluppato l’iniziativa in sinergia col centro di ricerca Smarter dell’Università dell’Insubria, diretto da Roberta Pezzetti, anche lei relatrice al webinar.

A seguire, una tavola rotonda che vedrà gli interventi anche del sindaco Davide Galimberti, di Nicoletta Gozo, coordinatrice del progetto Lumiere&Pell responsabile per ENEA del progetto SmartItaly Goal, Antonella Zambelli, presidente Fipe Confcommercio Varese, Massimo Colombo, presidente Associazione Nazionale Costruttori Edili Varese, e Piero Poggioli, docente del Politecnico di Milano.

È previsto infine uno spazio per domande e suggerimenti del pubblico.

La partecipazione al webinar è gratuita. Occorre però iscriversi all’indirizzo web  oppure alla mail tramtrenovarese@gmail.com

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore