Quantcast

In aumento persone e famiglie con il reddito di cittadinanza

L'INPS ha diffuso i dati che riguardano questo provvedimento: agosto ha fatto segnare un incremento del 21% delle persone coinvolte dal provvedimento

Avarie

L’ufficio stampa nazionale dell’INPS ha diffuso i dati relativi al mese di agosto per quanto riguarda l’erogazione del reddito e delle pensioni di cittadinanza. Un agosto in cui si è registrato un netto incremento dei nuclei che beneficiano di queste misure: oltre il 23% in più rispetto al corrispondente dato del mese di gennaio 2020, ovvero un milione e 304mila famiglie contro un milione e 59mila di gennaio quando, ancora, non era scattata l’emergenza per la pandemia.

Con la crescita dei nuclei familiari, si è incrementato anche il numero di persone coinvolte: di 2 milioni e 562mila di gennaio si è passati a oltre tre milioni (3,081 per la precisione) del mese di agosto. In particolare, con riferimento al solo reddito di cittadinanza, l’incremento dei nuclei beneficiari è stato di oltre il 25%, con un aumento del 21% del numero di persone coinvolte, sempre rispetto al mese di gennaio 2020.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore