Casciago, buoni spesa per oltre 19 mila euro per i cittadini in difficoltà

L’amministrazione comunale guidata da Mirko Reto ha deliberato di erogare gli aiuti attraverso ticket spendibili per l'acquisto di prodotti alimentari nei punti vendita del territorio

buoni spesa

Un aiuto per i cittadini in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria provocata dal coronavirus.

Il Governo, attraverso la Protezione Civile Nazionale, ha destinato fondi ad ogni Comune. A Casciago sono stati assegnati 19573 euro e l’amministrazione comunale guidata da Mirko Reto ha deliberato di erogare gli aiuti attraverso ticket spendibili per l’acquisto di prodotti alimentari nei punti vendita del territorio, il cui elenco è visibile sul sito ufficiale del Comune e sul profilo Facebook.

I buoni spesa sono di queste cifre: 150 euro per un nuclei famigliari di una persona, 250 euro fino a due componenti, 350 euro oltre i quattro componenti.

Per presentare la domanda è possibile scaricare il modulo apposito disponibile sul sito del Comune di Casciago e presentarlo via mail a informa@comune.casciago.va.it seguendo le istruzioni presenti sul sito. Chi non fosse in grado di spedire i documenti via mail e avesse la necessità di consegnarli di persona, può fissare un appuntamento telefonando in Comune al numero 0332211012. Le domande vanno presentate entro e non oltre il 31 gennaio 2021 e i fondi sono disponibili fino ad esaurimento.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.