La Svizzera verso lo stop a quarantena e telelavoro

Alla luce della situazione sanitaria il consigliere federale Alain Berset ha annunciato un alleggerimento delle misure anti covid, che potrebbe partire già dalla prossima settimana

covid svizzera

Il consigliere federale svizzero, Alain Berset, ha annunciato un ulteriore alleggerimento delle norme introdotte per contrastare la diffusione dei contagi Covid in Svizzera. Il ministro della sanità ne ha discusso ieri durante un incontro con la stampa in occasione della visita all’ospedale cantonale di Argovia.

Il consigliere federale ha parlato ai media elvetici di una imminente soppressione degli obblighi di quarantena e telelavoro che potrebbe essere disposta già a partire dalla prossima settimana.

Le dichiarazioni di Berset si collocano in un quadro che vede una situazione di alleggerimento della pressione ospedaliera in molte strutture della Confederazione e in particolari alle condizioni meno preoccupanti legate ai contagi da variante Omicron.

“Il Consiglio federale – ha detto Berset – continuerà a seguire una via equilibrata fra prudenza e aperture. L’esecutivo non sta ancora valutando una soppressione del certificato Covid”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.