Besozzo

Il 24 aprile a Besozzo un concerto per la pace in Ucraina con l’Orchestra Sacro Monte di Varese

L’Orchestra Sacro Monte di Varese propone una serata di musica sacra e strumentale dedicata alla riflessione spirituale, all’amicizia tra i popoli e all’unità culturale europea, con un doppio omaggio all’Ucraina

24 Aprile 2022

Appuntamento a domenica 24 aprile alle ore 21 nella chiesa parrocchiale dei Santi Alessandro e Tiburzio di Besozzo per un concerto per la pace con l’Orchestra Sacro Monte di Varese.

L’evento è organizzato nell’ambito delle celebrazioni per il patrono della Comunità pastorale San Nicone, formata dalle parrocchie di Besozzo, Bogno, Cardana, Olginasio e Brebbia. L’Orchestra Sacro Monte di Varese propone un concerto di musica sacra e strumentale dedicato alla riflessione spirituale, all’amicizia tra i popoli e all’unità culturale europea, con un doppio omaggio all’Ucraina.

Infatti oltre a Vivaldi (Nisi D0minus) e Johann Adolf Hasse (Alma Redemptoris Mater) saranno eseguiti, per la prima volta in Italia, brani di Maksym Berezovs’kyj e Dmytro Bortnjans’kyj, nativi ucraini e attivi principalmente a San Pietroburgo, ma passati anche nella Penisola. I contatti con il nostro Paese furono dovuti all’incontro alla corte di Caterina II con Baldassare Galuppi, di cui pure sarà eseguito un concerto per clavicembalo e archi.

Il programma si snoda quindi secondo il filo conduttore della costruzione della koinè musicale europea, con Venezia come snodo fondamentale: da qui infatti venivano Vivaldi e Galuppi, qui passarono Bortnjans’kyj e forse Berezovs’kyj, studente poi a Bologna, qui operò ripetutamente e infine morì Hasse.

Il concerto, affidato alla varesina e ormai affermata Orchestra Sacro Monte diretta da Riccardo Bianchi, vedrà la partecipazione di due solisti lombardi di rilievo internazionale quali la mezzosoprano Marta Fumagalli e il clavicembalista Giuliano Bellorini.

21 Aprile 2022
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.