In notturna al Parco per vedere i rapaci della notte

Appuntamento venerdì sera il giro "al buio" alla ex Polveriera di Solaro per l'iniziativa del Parco delle Groane

Ex polveriera Solaro

Venerdì sera il giro “al buio” della ex Polveriera di Solaro. Appuntamento alle 21.00 al Centro Parco, alla “ricerca” dei rapaci della notte.

Dopo la serata naturalistica di venerdì scorso c’è un nuovo, intrigante, appuntamento con i rapaci notturni al Parco delle Groane. Questa volta però vogliamo “sentirli” e quale occasione e posto migliore ci sono se non l’anello della ex Polveriera di Solaro per una visita guidata notturna assieme alle GEV del Gruppo Natura e, ancora, in compagnia dell’esperta Paola Bressan che dopo la “lezione teorica” proporrà un’esperienza diretta sul campo.

«Camminando lungo il sentiero che attraversa l’ex Polveriera – spiegano dal Parco -, illuminati dalla debole luce della luna e delle stelle, sarà possibile ascoltare in silenzio (e riconoscere) i rumori e i canti degli uccelli notturni che popolano i boschi delle Groane. Un’esperienza unica e affascinante, aperta a tutti coloro che amano queste specie abituate a vivere nel buio. L’appuntamento, aperto a tutti, è per venerdì 18 marzo alle 21.00 al Centro Parco Polveriera di Solaro. Ci sarà la possibilità di parcheggiare l’auto nel piazzale interno per poi addentrarsi, assieme alle guide, nell’anello della Polveriera. Si consiglia un abbigliamento adatto alle temperature serali del bosco e, ai piedi, comodi scarponcini».

Manuel Sgarella
manuel.sgarella@varesenews.it

 

Raccontiamo storie. Lo facciamo con passione, ascoltando le persone e le loro necessità. Cerchiamo sempre un confronto per poter crescere. Per farlo insieme a noi, abbonati a VareseNews. 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.