A Malnate il 1° Trofeo “Guglielmo Donai”

Sabato 17 marzo al "Gurian Field" il quadrangolare ospitato da "I Patrini".

baseball ciechi trofeo guglielmo donai

Si è svolta alla Sede della Fondazione Comunitaria del Varesotto la conferenza stampa di presentazione del 1° Trofeo “Guglielmo Donai” alla memoria, un quadrangolare di baseball per ciechi che si svolgerà sabato 17 marzo al Diamante “Gurian Field” di Malnate.

Con il segretario generale della Fondazione, Carlo Massironi hanno partecipato alla conferenza Adele Patrini Presidente Onorario della nostra squadra “Patrini Malnate” oltre che dell’Associazione C.A.O.S., Gaetano Marchetto (Presidente) e Angela Mazzetti (Past President) di UICI – Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Onlus – Sezione Territoriale di Varese ente patrocinatore della Manifestazione insieme al Comune di Malnate, rappresentato dall’Assessore alle Politiche Sociali e allo Sport Maria Irane Bellifemine, e alla Provincia di Varese.

Il Segretario Generale, Carlo Massironi ha aperto la giornata ricordando l’inizio dell’avventura nel Baseball, dedicando un ricordo di Guglielmo Donai, la guida storica a cui è stato dedicato il Torneo.

Al presidente dei Ciechi Sportivi Varesini Alberto Zin è toccata invece la presentazione ufficiale del Torneo con le squadre presenti e una breve descrizione della giornata.

La parola poi è passata ad Adele Patrini che come sempre ha voluto ringraziare per l’associazione sportiva Ciechi Varesini per il lavoro svolto, lanciando un messaggio per far conoscere sempre di più la disciplina.

Gaetano Marchetto ha dato, in qualità di giocatore ed ex capitano de I Patrini, una breve descrizione delle azioni di gioco senza scordare il suo grande amico Guglielmo, conosciuto nel 1996 quando Presiedeva i Ciechi Sportivi ed era alla ricerca di nuove guide per lo sci alpino.

Quattro le squadre in gara: oltre ai padroni di casa, I Patrini, ci saranno La Leonessa di Brescia, I Thunder’s Five di Milano e i Lampi, sempre di Milano.

Infine intervento dell’Assessore Bellifemine che ha sottolineato il sostegno che Malnate vuole dare alla squadra che porta con grande onore e orgoglio il nome della città in giro per l’Italia e non solo.

Tanti di questi atleti, compreso il capo allenatore Adriano Chiesa, hanno partecipato con le selezioni italiane a vari tornei anche all’estero per portare il baseball per ciechi ideato in Italia in tutto il mondo con il grande obbiettivo delle Paralimpiadi.

L’appuntamento è quindi a Malnate per sabato 17 marzo a partire dalle 9.30 fino alle finali che dovrebbero disputarsi intorno alle 16.30.

Tutto questo tempo permettendo viste le previsioni non proprio buone.

In caso di maltempo la giornata verrà rinviata a domenica 18 marzo con lo stesso programma.

In caso di ulteriore rinvio verrà comunicato al più presto una nuova data che presumibilmente non sarà prima della metà di luglio in quanto già questa domenica comincerà, su altri campi, il Campionato Italiano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore