I ragazzi alla scoperta del lavoro: una mattinata alla Cisam di Induno Olona

Mattinata in azienda per una ventina di alunni della III B della scuola media Passerini di Induno Olona che hanno partecipato al Pmiday promosso da Univa

Induno Olona - Pmi day 2018 Cisam

Durometri e tester, scanner e range, misure di precisione e tolleranze: parole strane per dei ragazzini di terza media, ma questa era la lezione in programma questa mattina per una ventina di alunni della III B della scuola media Passerini di Induno Olona. Insieme alle insegnanti Pamela Pilutti e Cristina Foli, hanno infatti partecipato al Pmiday 2018, l’iniziativa di orientamento che Univa – l’Unione degli industriali della provincia di Varese – organizza per divulgare tra le giovani generazioni la cultura d’impresa.

Galleria fotografica

Induno Olona - Pmi day 2018 Cisam 4 di 20

I ragazzi e le loro insegnanti sono stati accolti alla Cisam di Induno Olona, azienda che da oltre 60 anni opera con successo nel settore degli strumenti di misurazione della durezza dei metalli. Un tema sicuramente ostico per i non addetti ai lavori, ma che Valentina Ernst, terza generazione dell’azienda, e i suoi collaboratori sono riusciti a rendere accessibile agli studenti. Da parte loro ragazzi e ragazze hanno ricambiato con attenzione e partecipazione, facendo numerose domande.

Per gli studenti della Passerini è stata l’occasione per aprire una finestra sul mondo della lavoro manifatturiero di qualità, in una delle aziende più significative di Induno.

La Cisam S.a.s. (Costruzione italo-svizzera apparecchi misura) fu fondata nell’immediato dopoguerra da Alfred Ernst, che seppe cogliere un’esigenza emergente sul mercato, brevettando i primi strumenti di misurazione della durezza dei metalli. Nel 1955 prese il via l’attività produttiva dapprima in un’officina di Varese e poi, l’anno successivo, in una struttura di Induno Olona. Ed è sempre qui, ma in una nuova costruzione realizzata nel 1983, che opera la Cisam.

Oggi a guidare l’azienda ci sono Elena Maria Ernst, figlia del fondatore, e i nipoti, che  hanno aperto le porte di laboratori e officina alle scuole del paese: «E’ la prima volta che aderiamo al Pmiday – spiega Valentina Ernst – E’ un’iniziativa interessante per far conoscere la realtà manifatturiera ai giovani che devono decidere quali studi intraprendere dopo la terza media».

La famiglia Ernst e lo staff della Cisam hanno accolto gli studenti con simpatia, accompagnandoli a conoscere tutti gli aspetti dell’attività e chiudendo la visita con una bella merenda.

di mariangela.gerletti@varesenews.it
Pubblicato il 09 novembre 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Induno Olona - Pmi day 2018 Cisam 4 di 20

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore