L’Enzirado Trio apre il 2019 del Cfm di Barasso

Primo appuntamento musicale con un'apprezzata formazione a tre

musica jazz

Il nuovo anno si apre per il Jazz Club 67 Varese con un evento davvero speciale fuori cartellone (nel corso della stagione, che si concluderà alla fine di maggio, ne seguiranno altri tre o quattro). Sul palcoscenico dell’Auditorium del CFM di Barasso sarà infatti di scena domenica 6 gennaio, alle ore 21.15, l’Enzirado Trio, formazione composta da tre protagonisti della scena mondiale: il pianista Dado Moroni, il contrabbassista Ira Coleman e il batterista Enzo Zirilli.

Parliamo di tre musicisti che hanno al loro attivo produzioni e collaborazioni ai massimi livelli

internazionali e che nell’occasione uniscono le loro esperienze, dando vita ad un progetto in cui tradizione e modernità si fondono a meraviglia.

Enzirado, parola giocosa, è in realtà l’acronimo dei tre nomi Enzo (Zirilli), Ira ( Coleman) e Dado (Moroni), una parola che rappresenta al meglio il sound del trio, eccitante e coinvolgente.

Sarà sicuramente una serata di grande qualità artistica per la quale è necessaria la prenotazione al numero 348-0174188. Il costo del biglietto è di 22 euro (18 euro per i soci del Jazz Club 67).

Il programma del club riprenderà poi venerdì prossimo, 11 gennaio, sempre al CFM di Barasso, con un concerto del pianista torinese Fabio Giachino che si esibirà in solo nella prima parte e poi in trio (ingresso, come sempre, a 10 euro).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore