Tetto in strada in via Sant’Imerio: centro paralizzato per tutto il giorno

Parte della copertura del Circolino è precipitata nella serata di ieri a causa del vento. Squadre al lavoro per tutto il giorno per liberare la strada

Generico 2018

Traffico in tilt per tutta la mattina e al pomeriggio, fino alle 18.30, negli orari di punta di questo martedì 26 marzo nel centro di Varese a causa della chiusura di via Sant’Imerio. 

Galleria fotografica

caduta del tetto del Circolino in via Sant'Imerio 4 di 19

La via, cruciale per il transito verso l’autostrada, deve ancora essere ripulita dal materiale caduto dal tetto di uno stabile. Il tratto interessato è dal Circolino per circa 200 metri.  Il transito è stato bloccato e le auto deviate in via Spinelli, con ripercussioni lungo tutto il ring da via Copelli.

Una gru e diversi operai hanno lavorato per sistemare la copertura e rimuovere i pezzi divelti dal vento che nella notte tra lunedì e martedì ha superato i 100 chilometri orari.

La Polizia locale ha regolato sul segnale lampeggiante i semafori tra via San Pedrino, Magenta e Piave per diminuire la coda e velocizzare il passaggio delle auto e le pattuglie hanno gestito la viabilità. Sono stati posizionati inoltre diversi cartelli per deviare il traffico. Lunghe code si sono formate nel corso della giornata, nelle ore più trafficate, sia in via del Nifontano sia in viale Europa e via Gasparotto a causa delle limitazioni alla circolazione.

LA STRADA È STATA RIAPERTA ALLE 18.30

La presidentessa della Cooperativa di Bosto Maria Chiara Moneta commenta: «Per fortuna il grosso del tetto è caduto all’interno del nostro cortile senza provocare danni a terzi».

La gru chiamata dalla proprietà per rimuovere le parti pericolanti e ripristinare la situazione

Leggi i commenti

Galleria fotografica

caduta del tetto del Circolino in via Sant'Imerio 4 di 19

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore