Festa d’Estate per il Piccolo Principe coi giovani imprenditori di Confcommercio

La serata si terrà nella suggestiva cornice del castello dei Cento Tetti di Cassano Magnago. Il ricavato in beneficenza alla cooperativa che si occupa di minori

Generico 2018

Andrà in beneficenza al “Piccolo principe onlus” parte del ricavato della Festa d’estate del Gruppo Giovani Imprenditori provincia di Varese di Confcommercio, in programma sabato 29 giugno (inizio alle 20) nella suggestiva cornice del castello dei Cento Tetti di Cassano Magnago.

Il costo del biglietto è di 50 euro a persona. Il menu della serata propone cena, open bar, dj set e lo show di Luca Vullo, l’italiano che a Londa fa parlare a gesti. Per informazioni e prenotazioni annaginelli@ascomgallarate.it, telefono 0331 214737, oppure all’indirizzo gruppo.ggiva@gmail.com. I biglietti sono anche scaricabili al link http://bit.ly/31BOEYf. La festa avrà luogo anche in caso di pioggia.

Il “Piccolo principe” si occupa da 17 anni di minori fuori dalla propria famiglia per gravissimi eventi che li hanno colpiti e hanno colpito i loro parenti. Si tratta di bambini da 0 anni sino a giovani di 20/21 anni, accomunati dalla disperazione di una vita difficile, figli di famiglie multi problematiche (dipendenze, deviane, povertà culturale e materiale). Al di là del giudizio morale che facilmente si abbatte sui comportamenti di genitori poco accudenti e pericolosi, il compito della Onlus è quello di accogliere e sanare e riportare a nuova vita bambini e adolescenti che rappresentano il nostro futuro.

Oggi nelle sei case dell’associazione, sparse sul territorio di Busto Arsizio, vengono accolti 45 minori, il più piccolo ha pochi mesi il più grande ha 21 anni. Le spese sono tante e, come dice la presidente Patriza Corbo .

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore