Bimbi artisti si dipingono la scuola

Un progetto di arte e interazione sociale per vivere fino in fondo la propria comunità

Avarie

Prendersi cura di qualcosa che è di tutti. Aiutare gli altri. Esprimere la propria fantasia in un murales.

Galleria fotografica

La scuola dipinta 4 di 4

È successo a Cuvio, quando nei giorni scorsi è giunto a conclusione un progetto cominciato l’anno scorso e che ha coinvolto i ragazzi che frequentavano la 2°. e 3° della scuola primaria U.Mascioni di Cuvio.

L’iniziativa si è resa possibile grazie al supporto del CAST di Laveno si chiama “Come l’okapi” e trattava il tema dell’inclusione e delle diversità

Okapi, in via d’estinzione, animale che é preso ad esempio per via della sua originalità un po’ giraffa e un po’ zebra e quindi diverso per sensibilizzare i ragazzi ad accettare gli altri.

Il murales doveva esser eseguito a maggio scorso ma il cattivo tempo non ha permesso la fine del lavoro.

L’artista che ha coinvolto i bimbi é Luca Bracchetti di Varese.

di
Pubblicato il 03 ottobre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La scuola dipinta 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore