A Cairate il rock e il metal delle Shaskull per la Brughiera di Malpensa

Al Love Buzz il concerto della band tutta al femminile per dare un segnale in protezione dell'area verde

Shaskull live per proteggere la Brughiera di Malpensa.

Metal, rock e punk per salvare la brughiera di Malpensa: il 3 febbraio 2024, al Love Buzz di Cairate suonano live le Shaskull, band di formazione milanese, ma dalle origini più disparate.
Le Shaskull, composte da Barbara alla voce, Federica alla chitarra, Mehrak al basso e Enrica alla batteria, nascono nel 2022 e cominciano a suonare live sia per divertimento che per sostenere cause legate alle donne, ai diritti umani, all’Iran, all’ambiente, alla tutela degli animali.

Stavolta le Shaskull si esibiranno per sensibilizzare il pubblico sull’importanza di proteggere la brughiera di Malpensa, «unica dal punto di vista della biodiversità, sotto scacco di chi vorrebbe ancora una volta a provare a occuparla» per allargare le aree merci dell’aeroporto. Presenti sul palco anche Legambiente Varese e di Cassano Magnago.

Le ragazze porteranno sul palco cover di System of a down, Rage Against The Machine, Judas Priest, Metallica, Offsprings e altri capisaldi del genere.

Anche il Lovebuzz ha come protagonista una donna, Maria, che gestisce da sola il locale in cui oltre a sentire della buona musica si può anche bere e mangiare bene. Le Shaskull stanno lavorando al loro primo disco, influenzato da tutte le band che amano e ascoltano, nonché dall’eterogeneità delle loro origini. Vi travolgeranno con la loro energia. Si consiglia preparazione atletica.

Apriranno il live i loro amici Wild Turkey e la loro musica rock.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 02 Febbraio 2024

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.