Varese News

nomos edizioni

Aziende

Alfabi S.r.l.

Alfabi S.r.l.

Alfabi, Autosalone Virtuale Multimarche, nasce dall’idea di alcuni operatori del settore automobilistico molto attenti alla rapida evoluzione del mercato dell’auto

Ardena s.r.l

Ardena s.r.l

L’unica concessionaria in provincia di Varese che offre l’intera gamma di autovetture, veicoli commerciali ed industriali Mercedes Benz.

Notizie sponsorizzate

TFS Group: packaging, sushi e innovazione continua

La mission di TFS Group, leader nei sistemi di confezionamento primario e secondario, in ambito alimentare, cosmetico, farmaceutico e tecnico, a proprio marchio e conto terzi, si amplia e arriva anche nel mercato alimentare

Opinioni

Editoriale

Diciotto anni non sono bastati

Il teatro Apollonio compie diciotto anni, ma per lui sembra non ci sia un futuro. Il Comune sta studiando se realizzare la nuova struttura al Politeama. E intanto non si conosce che piano ci sarà per un sistema culturale e la sua gestione

Avarie

Varese

Vittore Frattini, 80 anni vissuti da artista

I figli, i nipoti, la famiglia, gli amici artisti e i rappresentanti istituzionali erano con lui a Villa Panza dove si è tenuta una serata di festa e la presentazione del libro “Vittore Frattini. Nulla dies sine linea” (Nomos Edizioni)

Avarie

Milano

Quei galleristi che hanno reso grande Milano

Giovedì 19 ottobre presso il Museo del Novecento si terrà la presentazione del libro “Le intelligenze dell’arte. Gallerie e galleristi a Milano 1876 -1950” (Nomos Edizioni) di Angela Madesani

Libreria Boragno

Busto Arsizio

Si è spenta la poetessa Marisa Ferrario Denna

Scrittrice molto amata e apprezzata, nel 1987 aveva vinto il premio Eugenio Montale per l’inedito. La sua ultima raccolta di versi “Ritratti in controcanto” è stata pubblicata da Nomos Edizioni

Dolci senza glutine

Libri

Dolci perfetti e gustosi anche senza glutine

Coralie Ferreira firma “Dolci perfetti” per Nomos edizioni. «Il modo più sicuro per non consumare glutine è cucinare il più possibile pietanze fatte in casa ed evitare i piatti o i dolci industriali»