“Baciami James” arriva al Teatro Manzoni

Franco Castellano e Nathaly Caldonazzo mettono in scena il 13 dicembre al Teatro Manzoni questa pièce di drammaturgia contemporanea, comica e toccante

Generico 2018

Baciami James di Robert Farquhar non è mai stata rappresentata in Italia ed ora arriva anche a Busto Arsizio .
Il regista Guglielmo Guidi con Franco Castellano e Nathaly Caldonazzo, mette in scena il 13 dicembre al Teatro Manzoni questa pièce di drammaturgia contemporanea, comica e toccante, in cui si aprono, improvvise zone di malinconia e di tenerezza raccontate senza sentimentalismi.

Galleria fotografica

Nathaly Caldonazzo 4 di 10

In una città di mare britannico settentrionale si snoda la storia di Crystal e Eddie, partiti insieme per un week-end fuori stagione. Eddie, un logorroico rappresentante, che vive ancora con la mamma, in una conversazione telefonica, che dà inizio allo spettacolo, persuade la seducente Crystal, ad andare con lui in uno squallido bed and breakfast; lei, che si è da poco lasciata alle spalle un matrimonio senza amore, durato dieci anni si lascia convincere.

La storia si consuma in una camera da letto, lato mare, nel corso di un weekend di pioggia. In questa pentola a pressione a buon mercato, Crystal ed Eddie, s’incontrano, discutono, si svestono, si rivestono, ordinano champagne, fanno sesso. Il risultato non è tanto una commedia degli errori, ma di speranze e aspettative.

Farquahr resiste alla tentazione di un lieto fine sentimentale, puntando invece su una scena di chiusura toccante. È la storia di due persone sole, che trovano molto difficile capirsi, senza essere di volta in volta, spaventate, arrabbiate, egoiste o insoddisfatte. Entrambi nascondono, costantemente, il desiderio di una vera relazione rendendo la pièce “calda”, umana e molto divertente.

13 dicembre Teatro Manzoni Busto Arsizio (qui il link per acquistare i biglietti)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Nathaly Caldonazzo 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore