La Libreria del Corso apre le porte a “La congiura dei potenti”

La storica Libreria nel centro di Varese ospita la presentazione del libro in uscita dello scrittore toscano, autore di numerosi romanzi storici

Sabato 13 settembre la Libreria del Corso di Varese, in collaborazione con Associazione Culturale “Le Curiose”, ospiterà Carlo A. Martigli, autore del libro “La “congiura dei potenti”. La presentazione prenderà avvio a partire dalle 18.30.

Dopo il successo del suo romanzo d’esordio, “999 L’ultimo custode”, Carlo A. Martigli, toscano di origine ma ligure d’adozione, torna a raccontare il lato oscuro della Storia. Si tratta di un autore da 150.000 copie vendute. Suo filo conduttore é la capacità di intrecciare storia e fiction per dare vita a romanzi ricchi di passioni e colpi di scena e questa volta il suo importante passato nel mondo dell’alta finanza gioca un ruolo fondamentale nell’ambientazione de “Congiura dei potenti”.

In occasione della pubblicazione del primo romanzo, grande si è rivelato il fenomeno del passaparola che ha portato a superare in breve tempo le 130.000 copie vendute, solo in Italia. Con “L’eretico”, altro successo internazionale, conferma la sua presenza in sedici Paesi e quattro continenti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.