Con Speak & Play la festa di Varesenews è multilingue!

Sabato 10 settembre un’occasione per praticare gratuitamente le lingue straniere in un contesto informale, con tre spazi per "giocare" (e vincere) con modalità diverse

Avarie

Tra le tante proposte della festa di VareseNews c’è anche la possibilità di giocare un po’ con le lingue.

Sabato 10 settembre, dalle 18.00 alle 20.30, la SSML – Scuola superiore di mediazione linguistica di Varese, VareseCorsi e Language Nights si incontrano per offrire al pubblico un’occasione per praticare gratuitamente le lingue straniere in un contesto informale, con tre spazi dedicati alla pratica delle lingue in modalità diverse.

Ci sarà uno “Spazio Aperitivo”, dedicato alla conversazione in lingue diverse: ogni tavolo avrà una bandiera che indicherà la lingua parlata. Si può girare e cambiare tavolo a piacere.

Bella la sfida dello “Spazio Taboo” in inglese con tanto di premi per i vincitori: quattro buoni del valore di 130 euro, validi per un corso di lingua a scelta fra le proposte di VareseCorsi dell’autunno 2016. Sono previsti quattro turni da due squadre, con un premio per ciascun turno.

Questa la programmazione: alle 18.00 prenotazione al gioco dando il nome della squadra e il numero di partecipanti (min 3 persone/ max 5 persone) e poi un  turno ogni mezz’ora a partire dalle 18.30.

Infine lo Spazio “Pictionary” in inglese con premi – cinque drink gratuiti ottenibili durante una Language Night presso Twiggy Café. Ci saranno 4 turni da 2 squadre con un premio per turno. E questa è la programnmazione dello Spazio Pictionary: alle 18.00 prenotazione al gioco dando il nome della squadra e il numero di partecipanti (min 3 persone/ max 5 persone) e poi un  turno ogni mezz’ora a partire dalle 18.30.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 settembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore