Creatività e intelligenza artificiale, se ne parla a Villa Cagnola

Incontro questa sera, venerdì 24 gennaio, alle 20.45, con il professor Andrea Carobene. Ingresso libero

Generico 2018

Venerdì 24 gennaio, alle 20:45, nella sala Paolo VI di Villa Cagnola di Gazzada, Via Cagnola 21, interverrà il professor Andrea Carobene, che parlerà di come si relazionano la “creatività umana” e “l’intelligenza artificiale”.

La nostra società è sempre più pervasa da tecnologie che influiscono e trasformano il nostro modo di vivere, di relazionarci, di interpretare noi stessi e il mondo che abitiamo.
L’Intelligenza Artificiale ci pone pertanto in confronto con sempre nuove sfide: gli algoritmi alla base dei social network che quotidianamente usiamo cambiano anche il nostro modo di interpretare la realtà e di operare scelte, quindi di concepire la nostra identità personale, i suoi possibili sviluppi, la sua innata capacità creativa.

Come Scuola di Formazione Sociopolitica della diocesi di Milano, ci siamo interrogati su questi cambiamenti e abbiamo voluto organizzare due incontri aperti a tutti per ragionare insieme su queste trasformazioni e sul loro impatto -spiegano gli organizzatori -. Il secondo, “Come le nuove tecnologie influenzano identità e relazioni”, sarà proposto dalla dottoressa Teresa Scantamburlo venerdì 7 febbraio alle 20.45″

.
Maggiori informazioni e materiali informativi sul sito web di Villa Cagnola.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore