Varese News

hospice

Aziende

Studio Volpi srl

Studio Volpi srl

Studio Volpi è un partner strategico per lo sviluppo di progetti nell’ambito del design, dell’ingegneria e del branding. Fondato nel 1994

Cocoon

Cocoon

Nel 2001 nasce a Varese SOLELUNA, il primo centro in Italia interamente dedicato alla cura e all’autonomia dell’anziano. Da anni

Notizie sponsorizzate

Al cuore dell’affido familiare

“FA.RE. – famiglie in rete” è un progetto che promuove l’accoglienza e la solidarietà familiare negli ambiti territoriali di Cittiglio, Luino e Piambello

Opinioni

Auguri

Propositi per un buon 2022

C’è voglia di normalità nell’aria. Lo si sente ripetere spesso. Ha delle ragioni, anche profonde. Si immagina che questa sia un sinonimo di tranquillità, di serenità, ma forse è solo una illusione

Editoriale

Le lucine di Natale e la rinascita

Le lucine richiamano migliaia di persone e mettono allegria. È una gara virtuosa ad addobbare vie, parchi, piazze, giardini e case. Ci portano subito dentro il clima natalizio malgrado la pandemia che stiamo vivendo e che richiede responsabilità

Varese

Giornata del sollievo: per un diritto possibile

Domenica 29 maggio verrà celebrata la X Giornata del Sollievo promossa dalla Fondazione Ghirotti. Venerdì 26 un incontro aperto a tutti, mentre sabato 28 si può visitare il reparto di Cure Palliative

Busto Arsizio

Un concerto per l’hospice

Iniziativa benefica nella chiesa parrocchiale di Sant’edoardo a sostegno dell’associazione Amici di Rossella

Lo psicologo

“La morte è sempre un trauma”

A un anno dalla sua inaugurazione, l’hospice è ritenuto un fiore all’occhiello dell’ospedale. Unanime la riconoscenza verso chi vi lavora. L’esperienza dello psicologo Bellani

Busto Arsizio

La dignità al momento della morte

Tutto esaurito nella serata organizzata dall’associazione “Amici di Rossella” nel terzo anniversario dell’apertura dell’hospice. Una serata dove è emerso il valore della solidarietà

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.