Coronavirus: tutti gli aggiornamenti in diretta

La diffusione del virus Covid - 19 (coronavirus) in Italia comporta provvedimenti e decisioni delle autorità per limitare le possibilità di contagio. Riportiamo qui di seguito gli aggiornamenti in tempo reale, in base alle comuncazioni ufficiali che giungono da Governo, Regione e Comuni

coronavirus foto generiche vario varie

La diffusione del virus Covid – 19 (coronavirus) cresce nel Nord Italia ma anche in molte altre aree del Paese.

– I NUMERI UTILI DA CHIAMARE
 LE DISPOSIZIONI DI CHIUSURE PREVISTE DALL’ORDINANZA REGIONALE
LE DISPOSIZIONI PREVISTE DAL DECRETO DEL GOVERNO
– DECRETO LEGGE DEL 25 MARZO NR 19
– LE NUOVE DISPOSIZIONI SU ATTIVITA’ PERMESSE E VIETATE
-MISURE CONTRO IL CORONAVIRUS: COSA SI PUO’ E NON SI PUO’ FARE
LA POSIZIONE DI VARESENEWS RISPETTO ALLA CRISI
LA DICHIARAZIONE PER L’AUTOCERTIFICAZIONE

Riportiamo qui di seguito gli aggiornamenti in tempo reale, in base alle comunicazioni ufficiali che giungono da Governo, Regione e Comuni


VENERDI’ 3 APRILE


ORE 18.15

I numeri del contagio: nel Varesotto 1085 positivi, 83 casi positivi in più


ORE 17.00

In diretta da Palazzo Lombardia

ORE 14.30

Il Canton Ticino proroga le chiusure sino al 13 aprile

In diretta da Berna il punto sulla situazione economica della Svizzera


ORE 13.30

I dati del contagio nelle case di riposo? “Bisogna chiederli alle Ats”


ORE 12.30

I contagi in Canton Ticino sono 2.377


ORE 12.00

In provincia di Varese i decessi sono cresciuti del 52,9%


ORE 7.30

In Canton Ticino sono 2’377 le persone risultate contagiate dal coronavirus (+106 rispetto a giovedì). Nelle ultime 24 ore i decessi legati al Covid-19 sono stati 14, per un totale di 155 dall’inizio della pandemia. ( Fonte Rsi.ch)


ORE 7.00

L’andamento dei contagi in Italia nel bollettino della Protezione civile

Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, al momento 83.049 persone risultano positive al virus. Ad oggi, in Italia sono stati 115.242 i casi totali.

Nel dettaglio: i casi attualmente positivi sono 25.876 in Lombardia, 11.859 in Emilia-Romagna, 8.578 in Veneto, 8.799 in Piemonte, 4.789 in Toscana, 3.555 nelle Marche, 2.660 in Liguria, 2.879 nel Lazio, 2.140 in Campania, 1.587 nella Provincia autonoma di Trento, 1.864 in Puglia, 1.294 in Friuli Venezia Giulia, 1.606 in Sicilia, 1.251 in Abruzzo, 1.160 nella Provincia autonoma di Bolzano, 885 in Umbria, 718 in Sardegna, 627 in Calabria, 556 in Valle d’Aosta, 233 in Basilicata e 133 in Molise.

Sono 18.278 le persone guarite. I deceduti sono 13.915, ma questo numero potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso.


GIOVEDI’ 2 APRILE


ore 19.30

Il presidente di Univa, Roberto Grassi: “Serve urgentemente liquidità”


ORE 19.00

Il Varesotto supera i mille contagi e i cento morti, 65 casi positivi in più


ORE 18.00

In diretta da Palazzo Lombardia


ORE 15.30

Cattaneo sulle mascherine: “L’istituto superiore di sanità acceleri la certficazione”


ORE 15.00

Saturazione dei posti letto e mortalità da Covid-19: fatti e misfatti


ORE 14.30

La Commissione lancia un fondo europeo contro la disoccupazione


ORE 13.30

“Attendiamo il responso dall’Università di Pavia”: sui tamponi rapidi c’è ancora incertezza


ore 13.00

Bilancio aggiornato della Confederazione Elvetica per l’emergenza coronavirus: i dati forniti parlano di 432 vittime (+54 rispetto a mercoledì) e 18’267 persone contagiate (+1’128) sul territorio confederato.

In Ticino sono 2’271 le persone risultate contagiate (+76 rispetto a mercoledì). Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati nove, per un totale di 141 dall’inizio della pandemia.

 


ORE 7.30

L’annuncio di Conte: “Blocco confermato fino al 13 aprile, allentamento renderebbe sforzi vani”


ORE 7.00

I dati del Dipartimento della Protezione civile

Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, al momento 80.572 persone risultano positive al virus. Ad oggi, in Italia sono stati 110.574 i casi totali.

Nel dettaglio: i casi attualmente positivi sono 25.765 in Lombardia, 11.489 in Emilia-Romagna, 8.224 in Veneto, 8.470 in Piemonte, 4.432 in Toscana, 3.456 nelle Marche, 2.645 in Liguria, 2.758 nel Lazio, 1.976 in Campania, 1.483 nella Provincia autonoma di Trento, 1.756 in Puglia, 1.206 in Friuli Venezia Giulia, 1.544 in Sicilia, 1.211 in Abruzzo, 1.112 nella Provincia autonoma di Bolzano, 864 in Umbria, 675 in Sardegna, 610 in Calabria, 540 in Valle d’Aosta, 225 in Basilicata e 131 in Molise.

Sono 16.847 le persone guarite. I deceduti sono 13.155, ma questo numero potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso.

 


MARTEDÌ 31 MARZO


ORE 19

Diminuiscono i nuovi accessi alle terapie intensive lombarde

Coronavirus, ora diminuiscono anche gli accessi alla terapia intensiva


ORE 18.00

I numeri del contagio di oggi, martedì 31 ottobre

I numeri del contagio: sono 893 nel Varesotto, 27 casi positivi in più


ORE 15.30

In Canton Ticino i contagi hanno superato quota 2000, con 120 morti

In Ticino superati i 2000 contagi, 120 i decessi


ORE 14.30

Primo contagio nel comune di Cuvio

Coronavirus, primo contagio a Cuvio


ORE 13.30

Nel vecchio comprensorio della Fiera di Milano è pronto l’ospedale per il COVID-19: è stato presentato oggi

Inaugurato il nuovo ospedale in Fiera, ospiterà solo pazienti coronavirus


ORE 13.00

Un nuovo modo di curare la malattia: i medici vengono a casa a curare i pazienti: prime sperimentazioni a Saronno e a Busto Arsizio

Partono in provincia di Varese le unità speciali di continuità assistenziale


ORE 12.00

Bandiere a mezz’asta e minuto di silenzio in moltissimi comuni della provincia

Bandiere a mezz’asta e minuto di silenzio nei comuni della provincia


ORE 11.00

L’Inps ha pubblicato le circolari che spiegano come accedere alle misure di sostegno al reddito

Cura Italia, come si accede alle misure di sostegno al reddito


ORE 9.30

Una iniziativa da Regione Lombardia per limitare il contagio, ed evitare spostamenti inutili

Per limitare il contagio arrivano le ricette via sms


ORE 9.00

Non si fermano i contagi a Cardano al Campo: e i decessi diventano due

I contagi non si arrestano. Colombo: “Necessario rispettare le regole”

 


LUNEDI’ 30 MARZO


ORE 19.00

Regione, 11 milioni per pazienti in isolamento domiciliare


ORE 18.15

Coronavirus, in calo gli spostamenti dei lombardi


ORE 18.00

I numeri del contagio: sono 866 nel Varesotto, 54 casi positivi in più


ORE 17.00

A Lozza il primo caso di Covid-19


ORE 16.45

Quasi duemila contagi in Canton Ticino


Ore 16.30

Quinto caso di coronavirus a Viggiù, è un lavoratore frontaliere


ORE 16.15

Un sondaggio di Regione Lombardia sulla didattica a distanza


ORE 16.05

Bandiere a mezz’asta e minuto di silenzio nei comuni italiani per le vittime del coronavirus


ORE 16.00

Ecco come noi medici di base curiamo a casa i pazienti Covid


ORE 15.50

Coronavirus, una vittima a Luino


ORE 15.45

Tradate: 19 i casi positivi al Coronavirus, 3 i decessi


ORE 15.35

Olimpiadi di Tokyo, le nuove date sono ufficiali


ORE 15.30

Altri due casi di Coronavirus a Cadrezzate con Osmate


ORE 15.00

Covid-19, la mappa dei comuni senza contagi


ORE 14.30

Coronavirus, la città di Gallarate ha attivato il Centro Operativo Comunale, con qualche polemica


ORE 13.30

La Lombardia vuole mantenere la chiusura sino a metà aprile

 


ORE 11.00

Altri due casi di Coronavirus a Cadrezzate con Osmate


ORE 10.30

In regalo 380 mascherine ai medici di base


ORE 10.00

È operativo l’ospedale di Verduno


ORE 7.30

Buoni spesa: 5,1 milioni di euro in provincia di Varese. Le risorse comune per comune


ORE 7.15

Il paziente Covid monitorato a domicilio grazie a un cerotto wi fi


ORE 7.00

Dipartimento della Protezione civile: situazione in Italia

Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, al momento 73.880 persone risultano positive al virus. Ad oggi, in Italia sono stati 97.689 i casi totali.

Nel dettaglio: i casi attualmente positivi sono 25.392 in Lombardia, 10.535 in Emilia-Romagna, 7.251 in Veneto, 7.268 in Piemonte, 3.160 nelle Marche, 3.786 in Toscana, 2.279 in Liguria, 2.362 nel Lazio, 1.556 in Campania, 1.293 nella Provincia autonoma di Trento, 1.432 in Puglia, 1.141 in Friuli Venezia Giulia, 1.034 nella Provincia autonoma di Bolzano, 1.330 in Sicilia, 1.169 in Abruzzo, 897 in Umbria, 539 in Valle d’Aosta, 582 in Sardegna, 577 in Calabria, 197 in Basilicata e 100 in Molise.

Sono 13.030 le persone guarite. I deceduti sono 10.779, ma questo numero potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso.


TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLA SETTIMANA 23 – 29 MARZO

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLA SETTIMANA 16 – 22 MARZO

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLA SETTIMANA 9 – 15 MARZO

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLA SETTIMANA 1 – 8 MARZO

GLI AGGIORNAMENTI DELLA SETTIMANA 21-29 FEBBRAIO

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore