Cinque anni fa il primo Pride a Varese: un podcast per ricordare

Il 18 giugno 2016 il primo Varese Pride: un podcast, "Il diritto di essere sè stessi" per raccontare come è nato e le battaglie gay a Varese dagli anni 70

Varese Pride, le immagini 3

Galleria fotografica

Varese Pride, i volti 4 di 20

Il 18 giugno 2016 a Varese accadeva un evento che solo un paio d’anni prima sembrava impensabile: il primo Varese Pride.

A organizzarlo è stato la neonata Arcigay, risuscitata dopo anni di silenzio grazie un gruppo di giovani.

Fu un successo: quasi 2000 persone sfilarono in corteo dal tribunale fino al pieno centro di Varese, dietro Piazza Monte Grappa: un serpentone coloratissimo di gente, guidato da un carro che diffondeva musica allegra.

Dalle finestre molti varesini guardavano il corteo, non con curiosità morbosa ma con vera partecipazione: era avvenuto un miracolo che nessuno immaginava.

Dietro a tutta quella allegria contagiosa c’erano però anni di rivendicazioni di diritti, e decenni di emarginazione silenziosa.

Per ricordarla nell’anno che celebra i cinquant’anni del movimento gay, abbiamo provato a chiedere ai protagonisti di questa comunità i loro ricordi: partendo dagli inizi degli anni ’70 fino ad arrivare all’organizzazione di questo miracoloso Pride.

Lo abbiamo fatto con un podcast, che abbiamo voluto intitolare “Varese Pride: Il diritto di essere sè stessi” che vuole essere un omaggio a podcast molto più importanti del nostro, come quello che a puntate sta raccontando in queste settimane la storia del movimento Gay In Italia, “Le radici dell’orgoglio” o come “Prima”, che racconta della prima donna che fece coming out nel 1971.

Ringraziamo per la disponibilità e la partecipazione Stefano Spadafora, Giovanni Boschini, Gianluca Dash, Vito Lionetti.

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Giugno 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Varese Pride, i volti 4 di 20

Galleria fotografica

Varese Pride 2016 4 di 25

Galleria fotografica

Varese Pride, le immagini 2 4 di 20

Galleria fotografica

Varese Pride 2017 4 di 56

Galleria fotografica

I colori del pride 4 di 16

Galleria fotografica

Pride 2017: le foto del corteo 4 di 10

Galleria fotografica

Varese Pride 2018 4 di 7

Galleria fotografica

Varese Pride 2018 4 di 80

Galleria fotografica

Varese Pride 2019 4 di 29

Galleria fotografica

Il Varese Pride visto da Roberto Gernetti 4 di 39

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Giorgio Martini Ossola
    Scritto da Giorgio Martini Ossola

    Se devi manifestare per urlare agli altri la tua normalità vuol dire che tu stesso non ti consideri normale.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.