Varese News

mozzate

Aziende

Cocoon

Cocoon

Nel 2001 nasce a Varese SOLELUNA, il primo centro in Italia interamente dedicato alla cura e all’autonomia dell’anziano. Da anni

Studio Volpi srl

Studio Volpi srl

Studio Volpi è un partner strategico per lo sviluppo di progetti nell’ambito del design, dell’ingegneria e del branding. Fondato nel 1994

Notizie sponsorizzate

Opinioni

Busto Arsizio

Pedemontana e i cartelli che indicano Bergamo

Agli svincoli di Solbiate Olona, Cislago e Mozzate sono stati installati cartelli che indicano la città lombarda ma l’A36 per ora arriva solo fino a Lomazzo. Forse meglio coprirli per evitare di creare confusione

Busto Arsizio

Oltre 40 anni di carcere ai boss del Saronnese

Pioggia di condanne per il gruppo legato alla cosca De Marte-Tripepi che operava a cavallo delle province di Varese, Como e Milano. Undici anni per il capo Diego Tripepi, 8 anni per Santo Gioffrè e 6 per Pancrazio Mangone

Cislago - Mozzate

Investito sui binari, ferrovie in tilt

L’incidente è avvenuto alle 6.40 e la circolazione dei treni è stata bloccata e poi ripristinata, con molti ritardi da smaltire, alle 10.30. Sul posto i soccorsi del 118 e i vigili del fuoco di Como.

Genova-Saronno

Condannato a 4 anni Francesco De Marte

Personaggio di spicco della cosca che opera nella zona del Saronnese, arrestato nell’ambito dell’operazione San Marco è stato condannato anche a Genova nel processo alle cosche che hanno condizionato economia e politica nel Ponente ligure

Mozzate

Lite in cortile, 32enne ferito al volto

Degenera la discussione tra tre persone in un cortile di via Castiglioni. L’uomo non è grave e ha riportato ferite da taglio. Intervengono i carabinieri ma non è stata trovata nessuna arma

Saronno

Sgominata l’ennesima locale di ‘ndrangheta

Non è contestata l’aggravante mafiosa ma appare evidente dai metodi e dai nomi dei personaggi coinvolti che l’area del saronnese e del comasco era fortemente condizionata dalla cosca Tripepi-De Marte-Spinella di Seminara

Mozzate

Lidia uccisa per gelosia

Sarebbe stato l’ex convivente, un fornaio di 29 anni, ad accoltellare Lidia Nusdorfi nel sottopassaggio della stazioni di Mozzate. L’uomo avrebbe confessato ai carabinieri di Rimini. Fermato anche il datore di lavoro che ha fornito un falso alibi

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.