Varese News

Villa Della Porta Bozzolo

Villa Della Porta Bozzolo è un bene FAI- Fondo Ambiente Italiano. Nella tranquilla Valcuvia, a pochi chilometri da Varese e dal Lago Maggiore, sorge nel Cinquecento la dimora di campagna dei Della Porta, ricchi possidenti locali con umili origini e ambizioni di nobiltà. Una residenza dall’anima agricola con rustici, torchio e cantina per produrre vino e una filanda per i bachi da seta.

Una tipica “villa di delizia” nel Settecento, rinnovata in occasione delle nozze tra Giovan Angelo III Della Porta e la contessa milanese Isabella Giulini. Oggi si può accedere quindi alla loro dimora estiva: saloni e salottini, gallerie e camere da letto dai vivaci affreschi con illusionistiche architetture dipinte, miti e allegorie, trionfi di fiori colorati perfino sulle porte, piccoli capolavori di stile rococò. Pochi ma preziosi gli arredi originali, come un letto a baldacchino in damasco di seta gialla e gli armadi dello studio, per l’archivio di famiglia; il resto proviene da diverse donazioni al FAI e contribuisce a ricreare l’atmosfera di una nobile dimora settecentesca.

L’affaccio dalle finestre è sublime sul monumentale giardino all’italiana: un’originale scenografia di terrazze scolpite in pietra che risalgono la collina fino al grande prato verde del “teatro”, con la peschiera e un ripido sentiero verso il panoramico belvedere. La villa, salvata nell’800 dal senatore Camillo Bozzolo che vi ha lasciato ricordi di famiglia e una ricca biblioteca, ha ritrovato l’antico splendore grazie al recupero del FAI ed è ancora oggi un angolo di delizia dove trascorrere un’intera giornata, tra il parco, la visita degli interni e una sosta al ristorante “La cucina di casa”.

Orari di apertura Villa Della Porta Bozzolo

da marzo a settembre: dal mercoledì alla domenica, ore 10:00 – 18:00
ottobre e novembre: dal mercoledì alla domenica, ore 10:00 – 17:00

Come raggiungere Villa Della Porta Bozzolo

Via Camillo Bozzolo, 5, Casalzuigno

Ingresso Villa Della Porta Bozzolo

Iscritti FAI: ingresso gratuito*
Intero: da mercoledì a sabato € 8; domenica € 9 con visita guidata
Ridotto (Bambini 4-14 anni): € 4
Bambini sotto i 4 anni: ingresso gratuito
Studenti fino ai 26 anni: € 4
Soci National Trust*, residenti del Comune di Casalzuigno*, portatori di handicap con un accompagnatore: ingresso gratuito
Famiglia: da mercoledì a sabato € 18; domenica € 22. Consente l’ingresso con tariffe ridotte per i gruppi famigliari composti da 2 adulti e 2 bambini (4 – 14 anni). A partire dal terzo bambino, ogni ingresso è gratuito. In caso di manifestazioni il prezzo può subire variazioni
*ad eccezione di eventi specifici in cui verrà chiesta la sola integrazione dell’evento.

Parcheggio Villa Della Porta Bozzolo

È presente un’ area parcheggio visitatori esterna alla Villa.

Aziende

Cocoon

Cocoon

Nel 2001 nasce a Varese SOLELUNA, il primo centro in Italia interamente dedicato alla cura e all’autonomia dell’anziano. Da anni

Studio Volpi srl

Studio Volpi srl

Studio Volpi è un partner strategico per lo sviluppo di progetti nell’ambito del design, dell’ingegneria e del branding. Fondato nel 1994

Notizie sponsorizzate

Impress rivoluziona il mondo dell’ortodonzia invisibile

Un sorriso smagliante senza l’impegno di visite costanti nello studio dentistico? Oggi si può, grazie all’innovativo trattamento di ortodonzia invisibile di nuova generazione che Impress porta a Varese, nei nuovi spazi di viale Borri 47

Da Nicora è Garden Festival d’Autunno

Dal 18 settembre al 17 ottobre Nicora Garden promuove la campagna dall’Associazione Italiana Centri Giardinaggio, “Coltiva il tuo giardino interiore”, con una proposta varia e colorata di fiori e piante autunnali, dai prezzi unici

Opinioni

casalzuigno

Casalzuigno

Astronomi per una notte a Villa Bozzolo

Lunedì 10 agosto alle ore 22 visitatori e astrofili potranno partecipare all’osservazione guidata dagli esperti dell’Osservatorio Astronomico, che si terrà nello scenografico Teatro del parco della Villa

tempo libero generica

Casalzuigno (Va)

Un romantico San Valentino a Villa Bozzolo

La sera di venerdì 14 febbraio, a partire dalle ore 19, gli ospiti saranno invitati a partecipare a un’interessante visita guidata alla scoperta della storia del luogo, residenza di campagna nel Cinquecento

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.